Politica
Vermezzo con Zelo: l'opposizione attacca

“Piscina, prosegue il lento declino”

L’opposizione di Vermezzo con Zelo punta l’indice sulle condizioni della struttura comunale. E critica anche lo stato dei cimiteri

“Piscina, prosegue il lento declino”
Politica Magenta e Abbiategrasso, 07 Novembre 2021 ore 16:35

L’opposizione di Vermezzo con Zelo punta l’indice sulle condizioni della struttura comunale. E critica anche lo stato dei cimiteri

“Piscina, prosegue il lento declino”

«Prima di pensare a grandi opere, bisognerebbe partire dall’esistente». Il gruppo di minoranza di SiAmo Vermezzo con Zelo critica l’Amministrazione sullo stato di alcune strutture comunali. Nel mirino dell’opposizione, soprattutto la piscina. «È un declino che accompagna tutto il mandato Cipullo – attacca la capogruppo Ada Rattaro – Si tratta di una storia che continuiamo a raccontare da anni. L’acqua fresca delle calde estati vermezzesi, alla fine, obbliga molti cittadini ad accontentarsi. Ma anche quest’estate, abbiamo ricevuto un buon numero di segnalazioni». Rattaro ricorda la lunga causa con il precedente gestore, conclusasi qualche anno fa, con costi importanti, tra spese legali e somme da versare alla controparte. E poi, prima del bando di gara nel 2016, l’affidamento nei tre anni precedenti per introiti, secondo Rattaro, troppo bassi.

La gestione attuale non sembra avere fermato «un declino strutturale»: «È stato fatto qualche piccolo intervento, come la sostituzione dei piatti doccia o nuovi giochi. Ma non mi sembrano i 150mila euro di lavori pattuiti. Se sono stati fatti, non sono sufficienti. Responsabilità di una Amministrazione è esigere di avere una struttura adeguata». Secondo la consigliera, la cura della piscina in questi anni sarebbe addirittura peggiorata. Sui social, sono state pubblicate alcune foto di cumuli di macerie e di vari oggetti. «Purtroppo abbiamo il triste ruolo di fare la cronaca di una morte annunciata. La situazione è sotto gli occhi: la struttura parla da sé».

Critiche anche per lo stato dei cimiteri

Le critiche della minoranza riguardano anche lo stato dei cimiteri. «Da tempo riceviamo segnalazioni di un lento ma continuo peggioramento delle condizioni dei nostri cimiteri». Le lamentele arriverebbero soprattutto da persone anziane, che avrebbero notato una differenza rispetto al passato, in particolare al cimitero di Zelo. In un video pubblicato sui social, vengono mostrati la poca manutenzione e buchi nei muri e nella pavimentazione. «Affidamenti, contratti, ordinaria manutenzione e interventi strutturali, necessari soprattutto a Vermezzo: torneremo a breve su tutto questo – continua il gruppo - Ma oggi vorremmo dare voce a coloro che ci chiedono di fare qualcosa: questi sono i nostri luoghi del riposo e del ricordo e meritano più attenzione e cura».

2 foto Sfoglia la gallery