Pd contro sindaco: "La legge è uguale per tutti"

Nel mirino il tema dell'immigrazione a Senago

Pd contro sindaco: "La legge è uguale per tutti"
Politica 19 Novembre 2017 ore 15:42

Pd contro sindaco: "La legge è uguale per tutti". I dem senaghesi se la prendono col primo cittadino leghista perchè inadempiente.

Pd all'attacco

Il Sindaco Beretta è stato costretto dal Prefetto a revocare un'ordinanza contraria alla legge, emessa qualche mese fa, che impediva ai cittadini di affittare liberamente ad extracomunitari senza consultarla se fossero stati contattati dalla prefettura. "L’ordinanza era contra legem e la legge vale per tutti, compreso il Sindaco di Senago. Sindaco, cosa ci proporrà questa volta? Come intende accogliere quelle poche famiglie che comunque verranno inviate a Senago? ", è l'affondo dei dem.

"Sindaco, ci dia risposte"

"Pensa forse che la nostra comunità, di cui andiamo orgogliosi, non sia in grado di accogliere e integrare quelle poche persone che arriveranno? Attendiamo risposte, questa volta non demagogiche, e atti concreti di chi sa veramente governare senza far leva su paure ingigantite per avere facili consensi", affonda il Pd