Menu
Cerca
8 marzo

Parità di genere: l’iniziativa del Comune di Castano

Il Comune di Castano Primo ha dato inizio ad una best practice per colmare il gender gap cominciando dal lavoro e giungere alla parità di genere.

Parità di genere: l’iniziativa del Comune di Castano
Politica Legnano e Altomilanese, 08 Marzo 2021 ore 18:57

Parità di genere: l’iniziativa concreta attivata dal Comune di Castano Primo.

Parità di genere: ecco cos’ha deciso il Comune di Castano Primo

Il Comune di Castano Primo ha dato inizio ad una best practice per colmare il gender gap cominciando dal lavoro.

Hanno infatti scritto dall’Amministrazione capitanata dal sindaco Giuseppe Pignatiello:

“L’Amministrazione Comunale ha infatti attivato una flessibilità legata agli orari di lavoro che permette al singolo lavoratore di variare la propria presenza in Ufficio al fine di favorire l’equilibrio e la maggior conciliazione possibile tra Famiglia e Lavoro. Un’iniziativa che garantirà ogni servizio in essere per i Cittadini e che non modificheranno in alcun modo questi ultimi”.

Nuove fasce orarie per il personale comunale

Hanno poi continuato:

“L’emergenza Covid-19 ha portato ad una nuova necessità di organizzazione del lavoro, ed in tal senso il Comune di Castano Primo ha scelto di andare oltre creando innovativi tempi, condizioni e modalità di lavoro. Si vogliono promuovere così le pari opportunità fra Donne e Uomini colmando le difficoltà legate non solo all’emergenza sanitaria, al fine di trovare soluzioni che permettano di poter conciliare la propria vita professionale con la vita familiare. L’ingresso e l’uscita giornaliera del personale comunale sono quindi individuati in nuove fasce orarie predeterminate, lasciando ampio margine di scelta al lavoratore in base a quelli che sono i suoi effettivi bisogni e necessità. Una particolare attenzione fortemente voluta dall’Amministrazione comunale, che si affianca alla possibilità di poter beneficiare di articolazioni orarie diverse e temporanee legate a particolari esigenze familiari e personali e di lavorare in modalità agile (smart working)”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli