Politica

Ospedale Galmarini, "Il Dg Bravi risolva i problemi"

L'ospedale Galmarini ancora in crisi di personale, non si fermano i disagi e i medici non arrivano. Interviene il consigliere regionale Emanuele Monti.

Ospedale Galmarini, "Il Dg Bravi risolva i problemi"
Politica Saronno, 25 Settembre 2018 ore 15:56

Continua fuoriuscita di personale e reparti in crisi all'ospedale Galmarini di Tradate.

Ospedale Galmarini in sofferenza

Medici che se ne vanno, nuovi arrivi che invece preferiscono altre destinazioni. E a farne le spese sono i reparti in crisi e i pazienti che si affidano al Galmarini di Tradate per essere curati. Sul tema è intervenuto il presidente della Commissione Sanità in Regione Emanuele Monti. Il consigliere regionale leghista si era attivato già da giugno per cercare una soluzione ai problemi dell'ospedale Galmarini, sia dando supporto al Comune e partecipando agli incontri sul tema, sia attraverso la Commissione che presiede.

"A che punto siamo?"

“Oggi chiedo al Direttore Generale Callisto Bravi a che punto siamo con la risoluzione delle criticità – dice Monti – dal momento che sembrerebbe che i problemi siano ancora presenti. Queste le segnalazioni che arrivano dai soggetti, istituzionali e non solo, presenti sul territorio, a partire dall’Amministrazione comunale. Come Commissione Sanità continueremo a monitorare la situazione e a spingere affinché l’azienda ospedaliera dia risposta alla richiesta di efficienza e funzionalità di un servizio fondamentale come quello sanitario”. Infine, Monti conferma il "costante interessamento e impegno da parte di Regione Lombardia  fino a quando gli utenti della struttura ospedaliera non vedranno una risoluzione dei problemi”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter