Novità in giunta a Saronno: Miglino dentro, Pellicciotta fuori

Maria Assunta Miglino, Forza Italia, è il nuovo assessore a Cultura, Istruzione e Pari opportunità; prende il posto dell'assessore all'Urbanistica Pellicciotta.

Novità in giunta a Saronno: Miglino dentro, Pellicciotta fuori
Politica Saronno, 26 Marzo 2018 ore 12:28

Novità in giunta a Saronno: questa mattina, lunedì 26, il sindaco Alessandro Fagioli ha revocato la delega all'Urbanistica all'assessore Maria Elena Pellicciotta, dando il benvenuto in giunta a Maria Assunta Miglino di Forza Italia.

Novità in giunta a Saronno: Miglino dentro, Pellicciotta fuori

"Il sindaco Alessandro Fagioli ringrazia l'assessore Maria Elena Pellicciotta per il lavoro svolto in questi anni e avoca a sé la delega all'Urbanistica. Dà inoltre il benvenuto ed augura un proficuo lavoro a Maria Assunta Miglino, cui sono state assegnate le deleghe alla Cultura, Istruzione e Pari Opportunità. All'assessore Lucia Castelli vanno invece le deleghe alla Comunicazione e valorizzazione del territorio". Così il primo cittadino ha comunicato la sua scelta , su cui, già negli scorsi giorni, erano piovute le prime indiscrezioni. Con l'ingresso di Forza Italia in maggioranza, si vociferava ormai da qualche settimana l'imminente rimpasto in giunta. A smuovere le carte era però stata la scelta di Maria Elena Pellicciota di aderire a Forza Italia, dopo lo scioglimento della sua lista civica "Saronno Protagonista". Si pensava infatti che l'assessore all'Urbanistica potesse rimanere in carica rappresentando però il partito fondato da Silvio Berlusconi. Così però non è andata.