Politica

Multe: a Cusago finanzieranno i lavori stradali

Multe: i proventi delle sanzioni a Cusago per finanziare interventi sulle strade e la segnaletica. Una parte anche per l'acquisto di automezzi

Multe: a Cusago finanzieranno i lavori stradali
Politica Magenta e Abbiategrasso, 15 Dicembre 2017 ore 12:04

Multe: i proventi delle sanzioni a Cusago per finanziare interventi sulle strade e la segnaletica

Multe: con i proventi il Comune di Cusago sistema le strade

La giunta di Cusago ha approvato la delibera con la quale si stabilisce la destinazione dei proventi che derivano dalle sanzioni comminate ai cittadini per infrazioni al codice della strada; insomma, che fine fa e come viene investito il denaro delle multe? Ecco cosa ha deciso l’Amministrazione, nei limiti comunque angusti imposti dalla legge per ripartire il totale: 10mila euro saranno utilizzati per il rifacimento delle strade e della segnaletica, impianti semaforici compresi; 5.100 euro saranno invece destinati ad un capitolo di spesa per l’acquisto di automezzi e strumentazioni specifiche per le attività della polizia locale, come ad esempio radio  e ponte radio, rilevatori di velocità, etilometro, spese per i veicoli in dotazione e per l’accesso alle banche dati… Tutto ciò di cui il corpo di polizia potrebbe necessitare.

Infine, altri 3mila euro verranno stanziati per la previdenza complementare per gli agenti della Polizia locale. La somma totale che verrà destinata nel 2018 è dunque di 18.100 euro, tutti provenienti dalle multe pagate quest’anno; questa cifra è il 50% (come previsto dalla legge) degli introiti derivanti dalle infrazioni al codice della strada ed è già calcolata al netto di 8mila euro di dubbia esigibilità. Pur non trattandosi di una somma ingente, si tratta comunque di un comodo fondo da utilizzare per esigenze concrete e utili per la comunità.

Seguici sui nostri canali