Menu
Cerca

Motta, ordinanza contro i piatti di plastica per i pic nic sul Ticino

Motta, addio piatti, posate, bicchieri e sacchetti di plastica per i pic nic sul Ticino: l'ordinanza “green” del sindaco De Giuli

Motta, ordinanza contro i piatti di plastica per i pic nic sul Ticino
Politica Magenta e Abbiategrasso, 20 Giugno 2018 ore 18:47

Motta, addio piatti, posate, bicchieri e sacchetti di plastica per i pic nic sul Ticino: l'ordinanza “green” del sindaco De Giuli.

Motta, ordinanza contro i piatti di plastica per i pic nic sul Ticino

Addio piatti, posate, bicchieri e sacchetti di plastica per i pic nic sul Ticino: l'ordinanza recentemente emanata dal sindaco di Motta Visconti Primo De Giuli impone infatti a tutti i visitatori dell'area del Parco e della Valle del “Fiume azzurro” l'utilizzo esclusivo di materiale monouso biodegradabile e compostabile, con decorrenza a partire dal 24 giugno. Multe da 25 a 500 euro per i trasgressori. Il provvedimento ha l'apprezzabile obiettivo di ridurre la quantità di rifiuti impattanti sull'ambiente introducendo sistemi che favoriscano il massimo recupero. Con un occhio anche ai vantaggi economici del conferimento e compostaggio rispetto al recupero di materie prime non rinnovabili.