Politica

Minacciò ausiliario della sosta: rintracciato e denunciato

Minacciò ausiliario della sosta: rintracciato e denunciato
Politica 14 Luglio 2017 ore 14:49

Identificato e denunciato a piede libero dalla Polizia locale un cittadino marocchino che davanti all'ospedale, a marzo, aveva minacciato l'ausiliario della sosta nell'esercizio delle sue funzioni. Nei confronti dell'uomo è stato avviato anche il procedimento per l'emissione  del provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio.  Il cittadino marocchino si era reso irreperibile, ma l'attività di presidio all'ospedale, da parte anche delle pattuglie in borghese, coordinata dal comandante Monica Porta,  ha consentito di rintracciarlo.