Massimo Gatti (Sinistra per la Lombardia) visita il bene confiscato

"Una visita proficua ed è sempre più fondamentale sostenere le amministrazioni comunali".

Massimo Gatti (Sinistra per la Lombardia) visita il bene confiscato
Politica Rhodense, 27 Febbraio 2018 ore 11:42

Massimo Gatti, il candidato di Sinistra per la Lombardia Presidente alla Regione Lombardia, ha visitato il bene confiscato di Cornaredo.

Massimo Gatti al bene confiscato di Cornaredo

"Sabato 24 febbraio il candidato di Sinistra per la Lombardia Presidente alla Regione Lombardia Massimo Gatti  ha visitato il bene confiscato di Cornaredo sito in via Vanzago. Insieme ai candidati al Consiglio Regionale Igor Bonazzoli e Domenico Maggio e al candidato della lista Potere al Popolo all'uninominale di Rho Mauro Rossetti. Inoltre è stata una visita proficua ed è sempre più fondamentale sostenere le amministrazioni comunali che si prendono l'onere di restituire alla collettività i beni confiscati alla criminalità organizzata".

I commenti di Sinistra per la Lombardia e di Potere al Popolo

"La 'ndrangheta non può avere cittadinanza sul nostro territorio e siamo sicuri che la presenza di Massimo Gatti in Regione porterà i temi della legalità e della giustizia sociale tra i banchi del consiglio regionale" affermano i rappresentanti di Sinistra per la Lombardia e di Potere al Popolo di Cornaredo.