Politica

Marco Zerboni confermato leader di Forza Italia

Il vicesindaco di S.Vittore Olona resta responsabile di Forza Italia.

Marco Zerboni confermato leader di Forza Italia
Politica Legnano e Altomilanese, 12 Dicembre 2017 ore 12:36

Marco Zerboni resta responsabile a San Vittore Olona.

La riconferma di Marzo Zerboni arrivata da Milano

Marco Zerboni riconfermato responsabile di Forza Italia di San Vittore Olona. La nomina è avvenuta domenica 3 dicembre, ad Assago, durante la manifestazione del partito di Silvio Berlusconi. Il commissario provinciale Graziano Musella ha consegnato le lettere che conferivano l'incarico ai responsabili comunali sul territorio della città Metropolitana di Milano.
Zerboni è attualmente vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici, Urbanistica, Bilancio e Protezione civile a San Vittore Olona, continuerà quindi a coordinare a livello comunale le iniziative politiche del partito in vista delle elezioni politiche e regionali del 2018.

Il commento

"Essere stato riconfermato è motivo d'orgoglio in questa carica che cercherò di esercitare come sempre nell'interesse dei cittadini di San Vittore Olona - ha dichiarato Zerboni appena riconfermato -. Al commissario Musella e all'onorevole Mariastella Gemilini nostro coordinatore regionale, vanno i miei ringraziamenti per il rinnovo della fiducia espressami. Intravedo in questo gesto il riconoscimento per il buon lavoro svolto da più otto anni come amministratore del mio Comune. Le prime sfide che affronteremo saranno le prossime elezioni politiche e regionali. Obiettivo sul territorio è quello di essere inclusivi con tutte le forze moderate che si rifanno ai valori di Forza Italia. Inoltre cercare di riportare al Governo del Paese e riconfermare in Regione quel centrodestra che tanto bene ha fatto e che la nazione intera si merita per rilanciarsi in Europa e nel mondo".

E in paese si vota nel 2019

I cittadini di San Vittore Olona saranno chiamati alle elezioni comunali tra due anni.  "A livello cittadino - annuncia Zerboni - è mia intenzione di avvicinare a Forza Italia tanti giovani appassonati della cosa pubblica anche in vista delle prossime elezioni amministrative del 2019. Oltre che collaborare intensamente con gli altri responsabili della zona dell'Altomilanese al fine di unire le forze e strategie per comuni intenti"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter