Politica
Elezioni amministrative

Magnago al voto: alle urne meno della metà degli elettori

A esprimere la propria preferenza tra i due sfidanti (Gianluca Marta di Progetto cambiare e Dario Candiani di SiAmo Magnago e Bienate) è stato il 48,36% degli aventi diritto.

Magnago al voto: alle urne meno della metà degli elettori
Politica Legnano e Altomilanese, 13 Giugno 2022 ore 10:33

Magnago al voto: affluenza in caduta libera.

Magnago al voto: l'affluenza si ferma al 48,36 per cento

Sono stati due gli appuntamenti elettorali di ieri, domenica 12 giugno 2022. Dalle 7 alle 23 i magnaghesi sono stati chiamati alle urne per i cinque referendum sulla giustizia, che però non hanno raggiunto il quorum (ci si è fermati intorno al 47,20%; il quesito che ha registrato la performance migliore è stato il primo con il 47,28 per cento). In paese si è votato anche per il rinnovo dell'Amministrazione comunale, e anche in questo caso l'affluenza è stata inferiore al 50%: a esprimere la propria preferenza tra i due sfidanti scesi in campo (Gianluca Marta di Progetto cambiare e Dario Candiani di SiAmo Magnago e Bienate) sono stati 3.825 cittadini, pari al 48,36% degli aventi diritto. Il dato dell'affluenza è calato di oltre quattro punti percentuali rispetto alle elezioni amministrative 2017 (quando era stato del 52,44 per cento) e di oltre 12 rispetto alle comunali del 2012 (allora era andato alle urne il 60,49% degli aventi diritto).

Lo spoglio in diretta dalle 14

Lo spoglio per le amministrative inizierà alle 14 di oggi, lunedì 13 giugno. Seguitelo in diretta su primamilanoovest.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter