Politica
elezioni

L'ex sindaco Stefania Lorusso in corsa per le Regionali

Un nome inaspettato in supporto del governatore uscente Attilio Fontana.

L'ex sindaco Stefania Lorusso in corsa per le Regionali
Politica Bollatese, 14 Gennaio 2023 ore 18:00

Anche l’ex sindaco di Bollate Stefania Lorusso è in corsa per le prossime elezioni regionali.

Un nome inaspettato

Un nome arrivato inaspettatamente in questi giorni: Lorusso ha accolto l’invito di Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia alla Regione, per appoggiare il governatore uscente Attilio Fontana.

L'ex sindaco Lorusso

Avvocato, ha ricoperto il ruolo di sindaco nel 2010 rappresentando il partito del Popolo della Libertà con una coalizione di centro-destra. Incarico che ha avuto la durata di un mandato e che, cinque anni dopo, è stato consegnato dai cittadini nelle mani dell’attuale sindaco Francesco Vassallo.

Focus sul tema della disabilità

"Dopo essere stata sindaco di Bollate e, ancora prima, difensore civico, il mio ruolo amministrativo in questi anni è proseguito nel campo della valutazione, controllo, trasparenza e anticorruzione di enti pubblici - spiega - La mia esperienza personale mi ha portato a conoscere il tema della disabilità sul quale c’è ancora moltissimo da lavorare soprattutto sotto il più generale aspetto dell’inclusione. La nostra regione è piena di molte iniziative e di visionari che rendono possibile dare un senso vero, rispettoso e concreto alla parola inclusione ma occorre non arrendersi mai perché una società veramente inclusiva è una società più efficiente che migliora la vita di tutti".

Per una Lombardia più accogliente

Ciò a cui aspira è in una Lombardia ancora più accogliente:

"So di essere una voce attenta, presente, responsabile e concreta per le esigenze del nostro territorio".

Seguici sui nostri canali