Lega: "Polo tecnologico? Bene ma fateci vedere gli investitori"

Il Carroccio replica alla proposta dell'ex sindaco Marina Lazzati sul progetto di un campus universitario nell'area ex Ikea

Lega: "Polo tecnologico? Bene ma fateci vedere gli investitori"
Politica Legnano e Altomilanese, 21 Gennaio 2020 ore 16:14

Lega di Cerro Maggiore sulla proposta di Marina Lazzati sulla creazione di un Polo tecnologico nell'ex area Ikea. "Parliamone ma servono investitori che ci credano altrimenti è solo polemica".

Lega di Cerro, la replica a Marina Lazzati

L'ex sindaco e l'ex leghista e ora membro del movimento Grande Nord Marina Lazzati aveva criticato l'operato dell'attuale Giunta e rilanciato il progetto del Polo tecnologico nell'area ex Ikea.

Ora arriva la replica da parte della segreteria della Lega di Cerro Maggiore e Cantalupo (partito di maggioranza): "C'è grande differenza tra Lega e Grande Nord, tra gli obiettivi precisi di Salvini e le parole di chi l'ha tradito Sostenere che in questi mesi a Cerro e a Cantalupo sia mancata spinta propulsiva ed innovativa e si sia dormito è quantomeno ridicolo e difficile da sostenere. Non servono molte parole per dimostrarlo, bastano i freddi numeri. Nei primi quindici mesi di mandato sono stati spesi quasi 3 milioni di euro per le opere pubbliche e nei prossimi altri investimenti sono già stati programmati per mettere in sicurezza strade e marciapiedi. Sul sociale, sulla cultura, sul tempo libero, sullo sport e sulla scuola abbiamo incrementato le somme per migliorare i servizi e ampliare le opportunità. Abbiamo attuato politiche a favore delle imprese e stiamo definendo in questi giorni nuovi incentivi per i cittadini. Abbiamo attuato opere di manutenzione importanti sugli impianti sportivi. Abbiamo rivitalizzato Cerro e Cantalupo con rassegne di eventi coinvolgenti e innovative. Sulla sicurezza stiamo continuando ad incrementare la presenza sul territorio e migliorando costantemente le dotazioni di servizio a disposizione del corpo della Polizia Locale.
Tutto questo affrontando i grossi problemi riguardanti la piscina, la discarica e altre eredità. Per quel che riguarda infine la proposta di Grande Nord sull'area dell'ex polo tecnologico siamo pronti ad ascoltare, o meglio a vedere progetto ed elenco dei finanziatori, se mai esistessero - concludono dal Carroccio -, altrimenti si tratta delle solite parole al vento pronunciate al solo scopo di ottenere visibilità. La Lega ringrazia il Sindaco e tutta il centrodestra unito per l'unità e la dedizione alla cosa pubblica".

TORNA ALL'HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE