Lega Nord il tradatese Tonazzo al timone

Congresso per la Circoscrizione 3 del Carroccio, eletto segretario l'ex consigliere di Tradate già al lavoro per le sfide elettorali del 2018.

Lega Nord il tradatese Tonazzo al timone
Politica Saronno, 13 Dicembre 2017 ore 09:30

Si è votato ieri sera il nuovo segretario della Circoscrizione 3: è l'ex consigliere tradatese Fabio Tonazzo.

Lega Nord a rinnovo

Il congresso per la Circoscrizione 3 si è tenuto ieri nelle sale del castello di Monteruzzo, a Castiglione Olona. Un passaggio che si attendeva da tempo per individuare il successore di Marinella Colombo alla guida della circoscrizione forse più rappresentativa della Lega Nord. Al voto, gli iscritti delle sezioni di Tradate, Venegono Inferiore, Venegono Superiore, Cairate, Carnago, Caronno Varesino, Castelseprio, Castiglione, Gornate, Fagnano, Lonate Ceppino, Malnate, Morazzone, Olgiate Olona, Solbiate Olona, Solbiate Arno e Vedano. Due i candidati: il tradatese Fabio Tonazzo, risultato vincente, e il carnaghese Dante Castiglioni.

Al lavoro per le sfide del 2018

Il prossimo sarà per la Lega un anno cruciale. Le prove davanti agli elettori sono tante. Per le Amministrative, della circoscrizione andrà al voto Venegono Superiore dove ancora non è chiaro se il sindaco Ambrogio Crespi si ripresenterà alle urne o cederà il passo a un altro leghista o al possibile alleato di Forza Italia. C'è poi la battaglia per le Regionali, con l'attuale Governatore lumbard Roberto Maroni a tentare il bis a Palazzo Lombardia e così, forse, anche l'assessore regionale Francesca Brianza, ex sindaco di Venegono Superiore. E poi, ovviamente, le politiche con il segretario nazionale Matteo Salvini che ha già annunciato il suo impegno in prima linea.

"Grande responsabilità, sono pronto"

Tre sfide che non fanno paura al nuovo segretario di circoscrizione. "L'obbiettivo di tutte le nostre sezioni è di consolidare la presenza e la forza della Lega Nord su tutto il territorio. - spiega Tonazzo - Siamo da sempre una circoscrizione di riferimento e di traino per tutta la provincia. Mi è stata affidata una grande responsabilità e una bella sfida che sono pronto a cogliere. Oggi la nostra circoscrizione gode di un buono stato di salute. Sia che guardiamo al numero di iscritti e di militanti sia che di rappresentanti ai vari livelli di governo. Con la vittoria alle elezioni di Tradate, poi, si è spostato anche l'asse del centrodestra in Provincia, e si sentirà la differenza alla prossima tornata elettorale per villa Recalcati.  Noi faremo sicuramente la nostra parte per tutti gli appuntamenti del prossimo anno, noi abbiamo la responsabilità di tutta la provincia e di tutto il territorio".