Menu
Cerca

Lega: "Il nostro grido d'orgoglio Roma non lo dimenticherà"

Anche i militanti del Carroccio di Legnano c’erano sabato nell’affollata piazza S.Giovanni con il centrodestra unito attorno al leader Matteo Salvini.

Lega: "Il nostro grido d'orgoglio Roma non lo dimenticherà"
Politica Legnano e Altomilanese, 20 Ottobre 2019 ore 09:30

 

Tra le migliaia di persone scese in piazza S.Giovanni a Roma sabato c’era anche la Lega  Legnano: "Un pomeriggio pieno di emozioni con tante gente che condivide l’esigenza di mettere l’Italia al primo posto”.

 Lega  Legnano in piazza a Roma

“E’ stato un altro pomeriggio pieno di emozione, di gente comune che condivide l’esigenza di mettere l’Italia e gli italiani prima di ogni altro interesse. Non siamo in grado di dire quante decine di migliaia di donne e uomini del centro-destra oggi hanno affollato piazza San Giovanni, di sicuro la città di Roma non dimenticherà facilmente il nostro grido di orgoglio”, hanno detto i militanti della Lega Legnano presenti alla manifestazione.

Ordine e pulizia in piazza

“ La piazza, alla fine della manifestazione, è stata restituita come l’abbiamo trovata, - continuano dalla Lega Legnano - senza imbrattare muri, senza rompere vetrine, come è nello stile delle persone perbene che sanno protestare e che tornano a casa in buon ordine, senza il bisogno di danneggiare alcunché”.

"Il Capitano è sempre più leader del centrodestra”

“Prendiamo atto che alcuni preferiscono stare rinchiusi nelle rassicuranti roccaforti, fantasticando su chi sa quali sviluppi politico-economici, noi invece scendiamo in piazza trovando sostegno e piena rassicurazione che le nostre scelte sono condivise da un numero sempre crescente di cittadini”. E in conclusione: "Si prende la via del ritorno convinti che la strada è quella giusta e che il Capitano è sempre più leader del centro-destra”.