Politica
Annuncio

In arrivo i semafori con il conto alla rovescia

La scelta dell'Amministrazione di Bareggio riguarda al momento due intersezioni

In arrivo i semafori con il conto alla rovescia
Politica Magenta e Abbiategrasso, 09 Dicembre 2022 ore 17:31

A Bareggio arrivano i semafori con il conto alla rovescia: la Giunta comunale ha, infatti, affidato i lavori

I semafori con il conto alla rovescia

E' stata pubblicata all’albo pretorio  la determina per l’affidamento dei lavori di installazione dei dispositivi countdown al semaforo tra via Roma e via Manzoni e a quello tra la ex statale 11 e via Montegrappa.

“Con questo intervento  andiamo ad applicare in anticipo il decreto di settembre del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità, secondo il quale entro un paio d’anni questa tecnologia sarà obbligatoria anche in Italia – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Pirota – I dispositivi countdown sono finalizzati a visualizzare il tempo residuo delle fasi semaforiche attraverso l’indicazione dei secondi rimanenti prima del cambio di colore”.

Una forma di sicurezza

Per il momento, l’installazione sarà su due semafori:

“L’intersezione della via Roma con le vie Manzoni e Gallina  è caratterizzata da un discreto volume di traffico perché la via Roma costituisce una delle principali vie di accesso al centro del paese; inoltre in via Gallina sono situati servizi importanti, come la scuola dell’infanzia e l’ufficio postale, che implicano un flusso veicolare sostenuto - ha continuato Pirotta -  L’intersezione della via Novara con le vie Montegrappa e Piave è invece caratterizzata da un elevatissimo flusso veicolare in particolare nelle ore di punta del mattino e della sera e negli orari di entrata e uscita dalle scuole”.

E il sindaco Linda Colombo ha aggiunto:

“Con il countdown  pedoni, ciclisti e conducenti sapranno sempre quanto tempo hanno a disposizione per attraversare l’incrocio: in questo modo possono valutare se hanno il tempo necessario per completare l’attraversamento in sicurezza oppure se è meglio aspettare il prossimo semaforo verde. Dopo gli attraversamenti pedonali luminosi, alcuni già in funzione e altri in fase di installazione, andiamo ad attuare un altro intervento che va ad aumentare la sicurezza stradale, in particolare delle categorie più deboli”.

Seguici sui nostri canali