Il professor Rogora candidato sindaco dei Verdi a Legnano

Il movimento ambientalista ha deciso di correre da solo.

Il professor Rogora candidato sindaco dei Verdi a Legnano
Politica Legnano e Altomilanese, 25 Gennaio 2020 ore 11:35

E' Alessandro Rogora, professore ordinario di Progettazione Ambientale al Politecnico di Milano, il candidato sindaco dei Verdi a Legnano.

La scelta dei Verdi

“Le diverse forze politiche presenti sul territorio legnanese, pur esprimendo sensibilità diverse nei confronti dell’ambiente, non sembrano a nostro avviso in grado di esprimere un modello di trasformazione sociale sufficientemente radicale da risultare credibile rispetto alla gravità della situazione ambientale e che quindi non ci sentiamo di poter pienamente condividere e sostenere - affermano Patrizio Vigna e Stefania Vallone, portavoce dei Verdi di Legnano - Per questo motivo abbiamo deciso di correre da soli”.

"Ambiente emergenza assoluta"

"I problemi ambientali sono ormai diventati un’emergenza assoluta per cui non è più possibile eludere il problema proponendo di “fare quanto è possibile”, ma occorre “fare ciò che è necessario” per quanto impopolare o difficile possa apparire - continuano i due portavoce - Gli indicatori di sostenibilità dimostrano che siamo alle porte di trasformazioni irreversibili che stanno investendo il nostro pianeta e che senza un profondo e radicale cambiamento del nostro modo di vivere e dei nostri comportamenti non sarà possibile garantire la sicurezza e il benessere alle popolazioni umane. Siamo fermamente convinti che l’unica speranza per il nostro futuro sia una profonda trasformazione sociale dal basso e che non sia possibile aspettare Leggi e indicazioni nazionali o internazionali, ma che -al contrario- l’urgenza del problema imponga di iniziare questa trasformazione a livello locale. Siamo pronti a raccogliere questa sfida con la certezza che la città di Legnano possa diventare motore di questa trasformazione epocale e riflettersi sull’intero Paese. Crediamo altresì che questa trasformazione possa produrre nuova ricchezza sul territorio e migliorare la situazione sociale aprendo a una condizione di maggiore prosperità e durevole benessere".

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE