Politica

Massimo Garavaglia e Marta Cartabia nuovi ministri

L'ex sindaco di Marcallo era già stato viceministro dell'Economia nel primo Governo Conte. Ora, per lui, il Turismo.

Massimo Garavaglia e Marta Cartabia nuovi ministri
Politica Magenta e Abbiategrasso, 12 Febbraio 2021 ore 20:28

Il marcallese Massimo Garavaglia nuovo ministro. L’annuncio nella serata di venerdì 12 febbraio da parte del nuovo presidente del Consiglio Mario Draghi.  Ministero anche a Marta Cartabia originaria di San Giorgio su Legnano.

Marta Cartabia, da San Giorgio alla presidenza della Corte costituzionale

Il marcallese Massimo Garavaglia nuovo ministro

 

L’ex sindaco di Marcallo, leghista, si occuperà del Turismo. E’ stato già viceministro dell’Economia nel primo Governo Conte, parlamentare e consigliere regionale. Sabato 13 febbraio alle 12 il giuramento.

I ministri del Governo Draghi

Federico D’Incà ai Rapporti con il Parlamento; Vittorio Colao all’Innovazione tecnologica; Renato Brunetta Pubblica amministrazione; Maria Stella Gelmini agli Affari regionali; Mara Carfagna al Sud; Elena Bonetti alle Pari opportunità; Erika Stefani alle Disabilità; Fabiana Dadone alle Politiche giovanili;Massimo Graravaglia al Turismo;Luigi Di Maio agli Esteri;Luciana Lamorgese all’Interno; Marta Cartabia alla Giustizia; Daniele Franco all’Economia; Lorenzo Guerini alla Difesa;Giancarlo Giorgetti allo Sviluppo economico; Stefano Patuanelli all’Agricoltura; Roberto Cingolani alla Transizione ecologica;Enrico Giovannini alle Infrastrutture; Andrea Orlando al Lavoro;Patrizio Bianchi all’Istuzione;Cristina Messa all’Università;Dario Franceschini alla Cultura; Roberto Speranza alla Salute; Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Roberto Garofoli.

Chi è Massimo Garavaglia

Massimo Garavaglia è nato a Cuggiono  l’8 aprile 1968. Maturità scientifica, laurea in Economia e Commercio, con specializzazione in Finanza aziendale, all’Università Commerciale “Luigi Bocconi”. Seconda laurea in Scienze Politiche alla Statale di Milano, con una tesi di attualità sul futuro della Provincia e dell’Area metropolitana milanese in seguito alla riforma dello Stato in senso federale. Ha conseguito diversi master e tenuto seminari. Eletto Sindaco del Comune di Marcallo con Casone  nel 1999 a capo di un’amministrazione monocolore Lega Nord (45%). Riconfermato nel 2004 con oltre il 61% delle preferenze, sempre a capo di una Giunta monocolore Lega Nord. Eletto deputato della Lega Nord nella Circoscrizione Lombardia 1, alle elezioni politiche del 9 e 10 aprile 2006. Rappresenta il territorio e le comunità dell’Est Ticino. Nella XV Legislatura è stato membro della commissione sanità e servizi sociali fino ad agosto dello stesso anno. Da settembre 2006 sino alla fine della Legislatura è stato capogruppo della Lega Nord nella V Commissione: Bilancio, Tesoro e Programmazione. Eletto senatore della Lega Nord alle elezioni politiche del 13 e 14 aprile 2008. Nella XVI Legislatura è Vicepresidente della Commissione Bilancio e responsabile per la Lega Nord del dipartimento Fisco e Finanze ed Enti locali. In seguito alle Elezioni Regionali del 2013 viene nominato Assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione di Regione Lombardia e si dimette dalla carica di Senatore. Dal 25 novembre 2013 è membro del Consiglio di Amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti in rappresentanza del settore delle Regioni. Nel 2016 viene anche nominato, sempre in rappresentanza delle Regioni, nel CDA dell’Agenzia Italiana del Farmaco. A seguito della nomina ad Assessore di Regione Lombardia, assume diversi ruoli di rilievo a livello nazionale quali, ad esempio, Coordinatore della Commissione Affari Finanziari e Presidente del Comitato di Settore Sanità del Comparto Regioni.

 Chi è Marta Cartabia

Marta Maria Carla Cartabia (San Giorgio su Legnano, 14 maggio 1963) è una costituzionalista, giurista e accademica italiana, dal 2019 al 2020 presidente della Corte costituzionale, prima donna ad occupare tale carica.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli