Politica
Onorificenza

Il Comune di Rho vince l'oscar

Il premio è assegnato ogni anno da Università Bocconi, Borsa Italiana e Ferpi

Il Comune di Rho vince l'oscar
Politica Rhodense, 26 Novembre 2021 ore 13:14

Il Comune di Rho ha vinto l'oscar. Non quello assegnato a Los Angeles ogni anno, ma quello al Bilancio assegnato ogni anno dalla FERPI - Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, Borsa Italiana e Università Bocconi.

Il Comune ha vinto l'oscar

Giovedì 25 novembre, il sindaco Andrea Orlandi ha ritirato il premio come vincitore della categoria Enti Pubblici e Associazioni di Rappresentanza nell’ambito della 57esima  edizione dell’Oscar di Bilancio. Presenti anche l’assessore al Bilancio, Nicola Violante e Vittorio Dell'Acqua. Il premio, promosso da FERPI - Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, Borsa Italiana e Università Bocconi, è assegnato annualmente alle aziende più virtuose nell’attività di reporting e nella cura dei rapporti con gli stakeholder. Dal 2020 si è aggiunta anche la sezione degli Enti Locali che si è ampliata nell’edizione 2021.

Il riconoscimento è stato assegnato nel corso della Cerimonia dell’Oscar di Bilancio 2021, che si è tenuta presso la sede di Borsa Italiana a Palazzo Mezzanotte.

La soddisfazione del sindaco

“Questo importante riconoscimento è il risultato di un lavoro svolto negli anni con grande attenzione alla trasparenza e al coinvolgimento dei cittadini – afferma il sindaco  - Dal bilancio partecipativo "Dirò la mia" e "Dirò la mia a scuola" al bilancio di fine mandato "Dire è Fare" si è puntato alla diffusione dei dati di bilancio leggibili anche per i non addetti ai lavori e all’utilizzo di strumenti di comunicazione meno tradizionali, come il sito web dedicato e il racconto dei principali progetti con video pubblicati sui principali social media. Un altro aspetto premiante del nostro bilancio è stato sicuramente l’abbinamento dei nostri obiettivi con quelli dell’Agenda 2030 ONU per lo sviluppo sostenibile. Sono emozionato e orgoglioso di leggere il Comune di Rho tra premiati di fama e di alto profilo come ad esempio SNAM e C.V.A. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato: la società Refe, i nostri uffici comunali e, non ultimi, i nostri cittadini”.

3 foto Sfoglia la gallery