Menu
Cerca
San Vittore Olona

“Il bilancio della maggioranza? Un fallimento”

La presa di posizione della lista di minoranza Centrodestra Morlacchi sindaco

“Il bilancio della maggioranza? Un fallimento”
Politica Legnano e Altomilanese, 05 Aprile 2021 ore 21:53

“Il bilancio della maggioranza? E’ un fallimento”: dura contestazione della lista di minoranza Centrodestra Morlacchi sindaco di San Vittore Olona.

“Il bilancio fotografa una maggioranza dormiente”

“Nell’ultimo Consiglio Comunale è stato presentato il rendiconto della gestione anno 2020 con il quale l’amministrazione riepiloga le attività svolte nell’anno. Con il rendiconto si misura l’efficacia dell’azione amministrativa ossia cosa è stato fatto e quali obiettivi , tra quelli del programma, sono stati raggiunti. Il quadro è desolante”.
Così la lista Centrodestra Morlacchi sindaco di San Vittore Olona, rappresentata dal capogruppo Roberto Morlacchi e da Maura Alessia Pera,  commenta quanto approvato dalla maggioranza: “Tra tutte le opere annunciate a gran voce sono state realizzate la casetta dell’acqua e l’asfaltatura della via 1° maggio  – affermano dalla lista – Nulla è stato fatto per la riqualificazione della Villa della Mafia e dell’altra villa sulla statale del Sempione, delle quali non si sa neppure la futura destinazione. Dell’annunciato piano di asfaltature si è fatto pressochè nulla, basta percorrere le strade del paese per rendersene conto. Vi chiederete ma mancavano i soldi ? No i soldi c’erano , più trasferimenti da parte dello stato e più risorse rispetto al passato, ma questa amministrazione non è stata capace di spenderli mandando in avanzo 774 mila euro, che potevano essere spesi per realizzare opere. Due anni di amministrazione dormiente, ingessata , incapace di prendere decisioni tempestive, come se avesse paura di agire. Sono state affrontate anche altre questioni tra le quali il funzionamento delle videocamere posizionate al centro del paese e presso la piazzola ecologica ; candidamente l’amministrazione ha ammesso di non sapere se le telecamere funzionano e questo dopo 2 anni di insediamento”.

Mensa e campi sportivi

“Circa poi la questione del mancato funzionamento della Commissione Mensa la responsabilità è stata scaricata sui genitori che fanno mancare la loro collaborazione – proseguono Morlacchi e Pera – La realtà è che questa Amministrazione a fatica fa l’ordinario, non ha realizzato alcun progetto di spessore ed è stata obbligata a fregiarsi dell’ effettuazione della ristrutturazione dei campi sportivi, progetto prima additato come la fonte di ogni male. Attendiamo che ci spieghino le ragioni del cambiamento di rotta”.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli