Menu
Cerca
21 marzo

“I giovani della Lega non dimenticano le vittime di mafia e le loro famiglie”

“I giovani della Lega non dimenticano le vittime di mafia e le loro famiglie”
Politica 02 Aprile 2021 ore 16:14

“I giovani della Lega non dimenticano le vittime di mafia e le loro famiglie”. Così la Lega Giovani Ticino ha aperto l’incontro su come è stata istituita la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie” che ricorre il 21 marzo.

“I giovani della Lega non dimenticano le vittime di mafia e le loro famiglie”

“La lotta alla mafia presume l’uso di strumenti illeciti, le Istituzioni compiono un’azione di contrasto alla criminalità organizzata”. Così – citando Giovanni Falcone – ha esordito nel suo intervento la dottoressa Stefania Gagni, avvocato del foro di Busto Arsizio. A seguire Manuel Imberti, consigliere comunale di Buccinasco, è intervenuto raccontando la sua esperienza di contrasto alla criminalità organizzata condita di episodi, a volte spiacevoli, vissuti in prima persona.

Il dibattito

A moderare il dibattito, partecipato e ricco di domande, Alfonso Pascarella, neo-coordinatore della lega Giovani di Legnano.

“Come Lega Giovani abbiamo il dovere di essere ambasciatori nella lotta alla criminalità organizzata – commenta Pascarella – Grazie ai contributi dell’avvocato Gangi e di Manuel Imberti siamo riusciti ad ottenere un quadro piuttosto generale sull’evoluzione del rapporto tra istituzioni e mafia ed in particolare a riconoscerne la rilevanza in molti contesti spesso più vicini di quanto ci si possa immaginare”.

Le parole di Christian Colombo

“Ciò che più mi ha fatto piacere è la partecipazione attiva, non solo di molti giovani ma anche di alcuni militanti storici che sono stati attenti ascoltatori del nostro evento. Nelle prossime settimane, finché non sarà possibile tornare a riunirsi nelle nostre sezioni, – conclude Christian Colombo responsabile cittadino e neo-coordinatore della Lega Giovani Ticino – continueremo con altri appuntamenti online per continuare ad accrescere la nostra conoscenza e competenza sulla politica così come su tutti i temi che intorno ad essa ruotano.”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli