I Cinque Stelle non si presentano alle elezioni amministrative

La decisione è stata ufficializzata nella mattinata di oggi dai rappresentanti del gruppo politico attualmente in consiglio comunale con Mirko Venchiarutti

I Cinque Stelle non si presentano alle elezioni amministrative
Politica Rhodense, 26 Agosto 2021 ore 17:18

Il Movimento 5 Stelle non avrà un candidato sindaco e non presenterà nemmeno la lista insieme a altre coalizioni

Attualmente in consiglio con un rappresentante in opposizione

Il Movimento 5 Stelle Rho non si presenterà alle prossime amministrative in programma a Rho il prossimo 3 e 4 ottobre. La decisione è stata ufficializzata nella mattinata di oggi dai rappresentanti del gruppo politico attualmente in consiglio comunale con Mirko Venchiarutti

"Alcuni intoppi burocratici ci hanno portato alla decisione di non presentarci"

«Nonostante tutto il nostro impegno per proseguire il lavoro a favore dei cittadini rhodensi in Consiglio Comunale, diverse vicissitudini a livello nazionale e locale, oltre ad alcuni intoppi burocratici nella presentazione della lista, ci hanno portato a non ripresentarci come alternativa alle altre forze politiche e coalizioni nate negli ultimi mesi - affermano i rappresentanti del Movimento - Questo non vuol dire che il Movimento 5 Stelle di Rho, in quanto gruppo di cittadini, non esiste più, anzi noi tutti saremo sempre a disposizione per la nostra città, in quanto nonostante fuori dalle istituzioni continueremo a portare avanti la voce degli ultimi, dei cittadini e delle associazioni attraverso altri strumenti.

Troveremo il modo di portare le nostre proposte all'interno del nuovo consiglio comunale

Continueremo la nostra attività di sensibilizzazione organizzando eventi, troveremo il modo di portare le proposte elaborate nel nuovo programma all'interno del Consiglio Comunale, saremo ancora attenti, concreti e costruttivi verso la prossima amministrazione così da renderla sempre più efficiente, continuando l'impegno di sorveglianza e controproposta, anche se con meno mezzi a disposizione. Entrati 5 anni fa nelle istituzioni come semplici cittadini, oggi ne usciamo tutti con un senso civico maggiore, ma anche una conoscenza effettiva della macchina amministrativa e l'acquisizione della competenza necessaria per poter amministrare una città, consapevoli che lavorare con impegno a beneficio di tutti serve, e funziona - concludono i rappresentanti del Movimento Cinque Stelle».