Politica

Gualtiero Marchesi, De Corato: "Regione gli intitoli un premio"

Anche il capogruppo di FDI AN ricorda il grande chef.

Gualtiero Marchesi, De Corato: "Regione gli intitoli un premio"
Politica Rhodense, 27 Dicembre 2017 ore 16:53

Dopo la scomparsa di Gualtiero marchesi, interviene De Corato: "Regione Lombardia gli intitoli un  premio e dedichi atlante prodotti tipici, per non disperdere il suo immenso patrimonio di conoscenza".

Morto Gualtiero Marchesi, interviene De Corato

"La morte di Gualtiero Marchesi è un grave lutto anche per Milano e la Lombardia, che sono sempre state al centro della vita professionale degli interessi del Maestro. Benché ovviamente famoso in tutto il mondo, Marchesi raggiunse le tre stelle Michelin col suo locale di via Bonvesin de la Riva" - così interviene Riccardo De Corato ex vicesindaco di Milano e capogruppo di FDI AN in Regione Lombardia".

Un premio in sua memoria

"Sarebbe bello che Regione Lombardia istituisse il suo primo 'Premio di cucina Gualtiero Marchesi', nel quale sarebbe si potrebbero coinvolgere sia i familiari che i colleghi più vicini a Marchesi. Ad esempio il suo grande amico Ezio Santin di Cassinetta ai vari Cracco, Leemann e Lopriore, allievi del Maestro. Sarebbe anche bello intitolargli l'Atlante dei prodotti tipici e tradizionali della Lombardia. Il volume che racchiude informazioni dettagliate e aggiornate sui prodotti tradizionali e sui prodotti riconosciuti DOP e IGP, fiore all'occhiello della produzione agricola e gastronomica lombarda".

La cerimonia in via Bonvesin de la Riva

"Infine sarebbe bello che la prima cerimonia del Premio Marchesi si tenesse proprio in via Bonvesin de la Riva a Milano. Qui Gualtiero Marchesi è entrato per sempre nella storia della cucina mondiale. Appena possibile, avanzerò la proposta al Consiglio Regionale".

Leggi anche: Grazie Gualtiero Marchesi maestro di vita

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter