Politica
Parabiago

Gli studenti del Politecnico in visita in città

Sindaco Cucchi: "Scelti come esempio di città che punta sul rilancio urbano dal punto di vista architettonico e dei servizi"

Gli studenti del Politecnico in visita in città
Politica Legnano e Altomilanese, 07 Ottobre 2021 ore 16:32

Sono 48 in tutto gli studenti stranieri del corso Urban Design Studio – sezione B, tenuto dal professor Mario Paris al il Politecnico di Milano, giunti lunedì mattina nella Città di Parabiago per approfondire sul campo i potenziali e futuri luoghi urbani, partendo da un ruolo strategico della stazione ferroviaria.

Gli studenti del corso Urban Design del Politecnico in visita in città

Nelle logiche metropolitane, ma anche regionali, infatti, la stazione ferroviaria acquisterebbe un compito di centro di distribuzione dei servizi lungo corridoi che da Milano portano a spostarsi all’interno della Città Metropolitana per raggiungere snodi strategici tra cui Rho (con Mind) e Parabiago. La linea ferroviaria, quindi, non si limita alla semplice mobilità, ma acquisisce il valore di una via maestra di collegamento tra diversi servizi. Gli studenti del Master, tassativamente in lingua inglese, sono quasi tutti stranieri ad accezione di due italiani: il 40% proviene dalla Cina; il 30% dalla Turchia; 2 dalla Libia; qualcuno dalla Colombia, dall’Iran, Svezia, Germania, Serbia e Spagna.

Le parole del professor Paris

“Il nostro corso si occupa di studiare l’architettura da un punto di vista urbano partendo dall’edificio e arrivare a ragionare sulla città. Abbiamo scelto di soffermarci a Parabiago perché è un nodo strategico lungo il primo corridoio che da Milano porta alla Città Metropolitana, oltre ad aver trovato interessante il rilancio dell’ambito ex Rede che il Comune sta portando avanti. Non da ultimo, la disponibilità del Sindaco nell’accompagnare gli studenti durante la visita, il che ha permesso di fare domande e di approfondire alcune tematiche urbane”.

Gli studenti, infatti, hanno intervistato il Sindaco rivolgendogli alcune domande sulla città, sulla storia, sui personaggi e documentato con foto gli interventi eseguiti in prossimità della stazione, gli spazi ex Rede coinvolti nel rilancio, oltre alla Biblioteca e al centro cittadino.

Le parole del sindaco Raffaele Cucchi

“Siamo stati molto contenti di ospitare la visita degli studenti del Politecnico e onorati che Parabiago sia stata scelta come esempio di città che punta sul rilancio urbano dal punto di vista architettonico e dei servizi. Come Amministrazione comunale, infatti, stiamo operando secondo strategie che ripensano a nuovi modi di abitare che favoriscano socialità e l’accesso ai servizi. Interventi che sono in perfetto allineamento con le linee guida europee e statali. Ben vengano, quindi, confronti come quello avvenuto lunedì mattina perché collaborano a sostenere un cambiamento in corso non solo a Parabiago, ma all’interno dell’area metropolitana”.