Politica
L'attacco tramite social

Finto profilo Facebook del candidato sindaco: presentata denuncia

Sulla finta pagina del candidato sindaco di Magenta compare una moschea e la bandiera del Pakistan.

Finto profilo Facebook del candidato sindaco: presentata denuncia
Politica Magenta e Abbiategrasso, 21 Aprile 2022 ore 16:23

"I leoni da tastiera non avranno vita facile": queste le parole del candidato sindaco di Magenta, Munib Ashfaq, che ha denunciato la creazione di un suo profilo Facebook fake.

Il profilo fake per screditarlo

Il movimento La Nuova Italia ha presentato, tramite l’avvocato Susanna Marangoni, denuncia querela presso la Procura della Repubblica di Milano in merito ad un profilo falso appena uscito a nome del candidato alla carica di sindaco di Magenta Munib Ashfaq. Il profilo mostra un logo contraffatto con la bandiera del Pakistan e un’immagine sullo sfondo con una moschea. Fornisce anche informazioni personali riguardanti lo stesso Munib e alcuni articoli volti soprattutto a denigrare il neonato movimento attribuendo un commento a Munib.

Colpiremo i leoni da tastiera

“È un profilo falso e abbiamo presentato denuncia immediatamente – ha detto il candidato Munib Ashfaq – per il reato di sostituzione di persona. Siamo abituati alle offese e agli attacchi, ma chi si nasconde dietro l’anonimato sappia che non avrà vita facile. Faremo tutto quello che è in nostro potere per contrastare i leoni da tastiera di facebook che sono dei puri e semplici codardi. Sappiano che scoprire chi ha creato un profilo falso non è impossibile”.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter