Politica
FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO

Eventi sportivi: Regione Lombardia mette sul piatto 400mila euro

Coinvolti 36 appuntamenti, in programma dal 1° novembre 2021 al 31 marzo 2022

Eventi sportivi: Regione Lombardia mette sul piatto 400mila euro
Politica Bassa Comasca, 29 Ottobre 2021 ore 15:20

Eventi sportivi: Regione Lombardia mette sul piatto 400 mila euro per 36 appuntamenti, in programma nel periodo dal 1° novembre 2021 al 31 marzo 2022. Rientreranno tra quelle finanziate nell'ambito del bando ‘DDUO’.

Eventi sportivi del milanese

Si tratta di: 90esima Cinque Mulini - World Cross Country Tour  (Unione Sportiva San Vittore Olona 1906, San Vittore Olona, 15.000 euro), Torneo Umberto Casati (Rugby RHO A.S.D., RHO, 15.000 euro), Stramilano 2022 (Stramilano Running Club Società Sportiva Dilettantistica, Milano, 10.000 euro), Volare oltre i limiti (Associazione Dilettantistica Polisportiva Centro Asteria, Milano, 10.000 euro), The Arena 4 (The King of Fight Club A.S.D., Garbagnate Milanese, 10.000 euro), Run For Life Monza 2022 (Socialtime Onlus, Milano, 10.000 euro), 1° Rally della Valle Imagna (N.T.T. Rally Event Società Sportiva Dilettantistica, Milano, 10.000 euro), Milano 21 2021 (Laguna Running Società Sportiva Dilettantistica, Milano, 10.000 euro), La Danza Delle 12 Ore (Metiss'art Danza Arte Benessere Dal Mondo A.S.D., Milano, 10.000 euro).

Tutta la Lombardia coinvolta

In totale a livello regionale , sono 36 le manifestazioni che beneficeranno del finanziamento regionale a fondo perduto pari a 400mila euro. Lo ha confermato Antonio Rossi, sottosegretario alla Presidenza con delega a Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi, commentando la pubblicazione della nuova graduatoria del bando. Si tratta di "contributi - chiarisce - che in questo periodo di ripresa post-Covid risultano spesso fondamentali per la riuscita stessa di tanti appuntamenti. Gare e incontri importanti per l'immagine della Lombardia e per il successo dell'intero movimento sportivo regionale".

Da aprile già finanziati 106 eventi

"Questi 400.000 euro - prosegue il pluricampione olimpico - si aggiungono alla somma di 770.000 euro già assegnati da quest'edizione del bando 'Sostegno a manifestazioni sportive sul territorio lombardo' per 70 eventi celebrati nel periodo 1° aprile 2021-31 ottobre 2021. In totale, quindi, con 1.170.000 euro, abbiamo sinora assicurato il nostro supporto a 106 appuntamenti agonistici e amatoriali di carattere regionale, nazionale e internazionale. Un numero significativo che, come già avvenuto negli scorsi mesi, contiamo di ampliare. In caso di disponibilità di altri fondi, infatti, faremo ulteriormente scorrere la graduatoria pubblicata".

Sostegno determinante

"Queste manifestazioni - ha ricordato Antonio Rossi - comportano benefici per i territori che le ospitano che vanno ben al di là delle immediate ricadute economiche legate allo svolgimento delle prove. Stimolano, infatti, il turismo sportivo fungendo da richiamo per appassionati, amatori e atleti professionisti. Inoltre, con il loro richiamo e con la presenza spesso di tanti campioni, esercitano fra ragazzi e adulti un impatto positivo sulla propensione ad avvicinarsi all'attività fisica occasionale, amatoriale o agonistica, con benefici sulla qualità della vita di tanti lombardi".