Elezioni San Vittore Olona, Paolo Salmoiraghi presenta la sua squadra

Annunciati ufficialmente i componenti della lista "Per San Vittore Olona" del candidato sindaco. Presenti big di Forza Italia

Elezioni San Vittore Olona, Paolo Salmoiraghi presenta la sua squadra
Politica Legnano e Altomilanese, 03 Maggio 2019 ore 19:25

Elezioni San Vittore Olona, Paolo Salmoiraghi candidato sindaco della lista civica "Per San Vittore Olona" ha presentato la sua squadra.

Elezioni San Vittore Olona, i componenti della lista di Salmoiraghi

E' stata presentata ufficialmente la lista civica "Per San Vittore Olona" guidata dal candidato sindaco Paolo Salmoiraghi, attuale assessore allo Sport, Polizia locale ed Ecologia. I nomi e volti sono stati annunciati al pubblico questa sera, venerdì 3 maggio 2019, nel seminterrato della biblioteca di Villa Adele.
Al fianco di Salmoiraghi, Maurizio Allieri (61 anni), Giuseppe Antonio Angiulo (agenti di polizia), Manuela Chiara (laureate in scienze motorie e lavora come massoterapia), Francesca Chiodo (42 anni), Valentina Gallo Stampino (24 anni, laureanda in giurisprudenza e volontaria Pal -Protezione animali di Legnano), Antonella Lattuada (attuale assessore ai Servizi sociali), Mauro Angelo Meda (consigliere comunale di maggioranza), Lorenzo Meraviglia (22 anni, violinista Stradivari), Rodolfo Nebuloni (assessore alla Cultura), Alessandra Venturini (20 Ann, studentessa universitaria di comunicazione ed educatrice adolescenti in oratorio) , Marco Pagnoncelli ( 51 anni, addetto alle vendite) e Marco Zerboni (vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici e Bilancio).
Presenti anche  Giulio Gallera ( assessore regionale al Walfare - Forza Italia), Roberta Paparatto (consigliere comunale di Forza Italia a Legnano e candidata alle europee) e Vera Cocucci (consigliere di Forza Italia di Città Metropolitana).

"Nostre parole d'ordine sono dedizione e competenza - è stato ricordato dalla lista -: la prima perchè proseguirà l'impegno da parte di ciascuno di noi nell'amministrare la 'res publica' anteponendo l'interesse della cittadinanza in tutte le scelte discrezionali che andremo ad affrontare, senza condizionamenti e imposizioni; con la seconda, come fino a oggi dimostrato, terremo sotto controllo la spesa pubblica, permettendo all'Amministrazione comunale di rispettare gli equilibri di bilancio, da 10 anni a questa parte le tasse comunali sono le più basse tra tutti i Comuni limitrofi ed è nostra intenzione mantenerle tali. Siamo persone del fare".
E ancora: "Siamo persone che vivono e lavorano nella realtà di San Vittore e ciò costituisce il nostro valore aggiunto. Siamo una nuova squadra, un gruppo di persone che lavorerà sui principi di rispetto, lealtà, cooperazione, condivisione, trasparenza e servizio verso la collettività, una squadra di persone con una base comune di valori che non accetta imposizioni dall'altro preordinate. La lista è composta da studenti, funzionari pubblici, imprenditori, professionisti, genitori con figli che frequentano le scuole del nostro paese in grado quindi di condividere con ognuno dei cittadini i reali bisogni della comunità".

Le parole dei componenti della lista

Salmoiraghi:

"Sono orgoglioso di candidarmi, non appartengo a nessun partito politico, sono di libero pensiero. La squadra è mix di gente con esperienza amministrativa e giovani che ci hanno dato entusiasmo. Ringrazio il sindaco Marilena Vercesi per il lavoro fatto in questi 10 anni".

Zerboni:

"A 47 anni mi ricandido visto l'entusiasmo del gruppo e per mettere la mia esperienza al servizio della città e dei cittadini".

Lattuada:

"Mi ricandido per l'entusiasmo visto. La mia esperienza per il bene comune".

Gli obiettivi

La lista civica "Per San Vittore Olona" ha, tra alcuni progetti dei lavori pubblici, i seguenti obiettivi:

  • Nuovo arredamento urbano con panchine e aiuole in piazza della chiesa e in via Matteotti
  • Fruibilità Auditorium scuola G. Leopardi per eventi culturali e artistici
  • Riqualificazione strade e marciapiedi per 700mila euro
  • Pista ciclabile in via Magenta di collegamento con la ciclabile di Canegrate

TORNA ALL'HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE