Politica
arese

Elezioni, Forum: "Pronti a rinnovare il nostro impegno"

"Fedeli alla nostra vocazione di forza civica"

Elezioni, Forum: "Pronti a rinnovare il nostro impegno"
Politica Rhodense, 20 Maggio 2022 ore 10:18

Nella foto da destra: Camilla Johannesen (portavoce Forum), Barbara Scifo (capogruppo), Mauro Aggugini (consigliere), Veronica Cerea (assessore)

Elezioni, Forum: "Pronti a rinnovare il nostro impegno"

Recentemente il Partito Democratico di Arese ha rivendicando i risultati conseguiti grazie al contributo di tutte le tre forze politiche alla guida della città in questi nove anni di amministrazione Palestra e cioè Partito Democratico, Forum e Arese.
“Rivendichiamo orgogliosamente e con soddisfazione l'operato dell'attuale Amministrazione – ha fatto sapere il Forum - È stata una stagione politica ricca di nuovi progetti, non solo legati alle opere pubbliche, ma anche ai servizi e alla vita della comunità. Tante e nuove opportunità per la cittadinanza messe in campo con creatività e impegno dai nostri rappresentanti nelle due consiliature”.
Il Forum, con alle spalle più di 10 anni di attività e di protagonismo, e con la sua evoluzione da associazione di cittadinanza attiva a lista civica, in grado di raccogliere la fiducia dei cittadini, ha dato prova che percorsi di civismo politico di successo sono possibili e sono in grado di dare un contributo importante al governo della città, accanto e a integrazione dei partiti politici tradizionali.
“Confermiamo che siamo pronti a rinnovare il nostro impegno, fedeli alla nostra vocazione di forza civica volta a intercettare e interpretare bisogni, stimoli, idee e proposte della cittadinanza – ha continuato la lista civica - Una continuità progettuale e metodologica che rimane aperta alla possibilità di coinvolgere nel patto di governo coloro che, aderendo al progetto che definiremo assieme ai nostri alleati, riterranno di voler portare un contributo costruttivo alla definizione e alla realizzazione di un programma condiviso, in armonia con il percorso decennale che ormai possiamo vantare”.
In fine il Forum ha concluso: "Non condividiamo le finalità di un soggetto politico che, pur agendo nel perimetro del centro-sinistra, si colloca paradossalmente come esterno e distinto dalla principale forza politica locale di centro-sinistra, il Partito democratico, e dai suoi alleati civici, ponendosi di fatto quale spazio di discussione alternativo, e pertanto divisivo, rispetto a questi, da sempre aperti a tutti coloro che desiderano parteciparvi”.
Che sia una velato, ma non troppo, riferimento a “progetto prospettiva 2022”?

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter