Elezioni Cornaredo | Il centrodestra correrà unito

"Siamo l'unica alternativa alla giunta Santagostino".

Elezioni Cornaredo | Il centrodestra correrà unito
Politica Rhodense, 14 Gennaio 2019 ore 15:59

Elezioni Cornaredo, il Centrodestra scalda i motori in vista delle prossime amministrative di maggio 2019.

Elezioni Cornaredo, il Centrodestra scalda i motori

Con l’inizio del nuovo anno la Lega Lombarda per Salvini con Forza Italia e Fratelli d’Italia di Cornaredo hanno avviato i preparativi per fronteggiare la prossima campagna elettorale che in primavera vedrà chiamare i cittadini
cornaredesi ad esprimere il proprio voto per le Amministrative. Il Centrodestra unito intende proporsi come alternativa al governo attuale del Comune di Cornaredo in quanto ritiene che vi siano molte temi da affrontare che
dare soddisfazione alle esigenze e necessità dei cittadino cornaredesi che sonorimaste inevase.

Nessun intervento importante della Giunta uscente

"Ci spiace constatare come l’amministrazione di centro sinistra nonostante le grandi opportunità di cui ha potuto usufruire in questi cinque anni: soppressione del patto di stabilità e la possibilità di spendere il fondo pluriennale vincolato a Roma non ha avuto la capacità di programmare interventi importanti per la
nostra comunità" - commentano dal partito.

"Sono molti i fronti e le tematiche da affrontare per vedere il rilancio della nostra comunità, per queste ragioni il Centro Destra avvierà nei prossimi giorni una serie di incontri con le realtà cittadine più rappresentative e la cittadinanza per confrontarsi e per definire insieme quelli che sono gli obiettivi da mettere in campo per migliorare la nostra comunità partendo anche dalla Variante in corso del Piano di Governo del Territorio".

Osservazioni entro il 28 gennaio

Si ricorda che il 28 gennaio scadranno i termini per presentare le osservazioni al nuovo strumento di pianificazione generale per il quale il Centrodestra sta predisponendo delle osservazioni per migliorare una serie di scelte avanzante
dalla Sinistra al governo della nostra comunità che non ci convincono.