Elezioni Arese, Fratelli d’Italia: "una battaglia all'ultimo voto"

Il coordinatore Andrea Canafoglia: "la raccolta firme è stata tutto sommato soddisfacente".

Elezioni Arese, Fratelli d’Italia: "una battaglia all'ultimo voto"
Politica Rhodense, 04 Giugno 2018 ore 11:56

Giornata di soddisfazioni per i candidati di Fratelli d’Italia Arese, lo scorso sabato 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica.

Fratelli d'Italia in piazza XI settembre

Soddisfazione per Fratelli d'Italia Arese in piazza per sostenere Vittorio Turconi alle prossime elezioni comunali. Tre ore dedicate ad incontrare i cittadini presso il loro gazebo in piazza XI settembre. Tre ore in cui gli elettori hanno voluto mandare segnali importanti per la colazione di centro-destra ma, soprattutto, per Fratelli d’Italia. "Molti di loro si avvicinavano al gazebo con la scusa di chiedere un palloncino blu per il loro bambino o la loro bambina ma, in realtà, volevano soprattutto manifestare il loro sostegno al partito di Giorgia Meloni".

Presenti Osnato, De Corato e Maerna

"Siamo molto contenti – ha affermato Andrea Canafoglia, coordinatore di Fratelli d’Italia Arese – perché i nostri elettori ci hanno detto che possiamo farcela. Sanno che non sarà facile, che sarà una battaglia all’ultimo voto ma sono fiduciosi, come lo siamo noi. Penso che in molti resteranno sorpresi la mattina dell’11 giugno".

Quella di potercela fare a ridare un governo di centro-destra alla città, con Vittorio Turconi come sindaco, in effetti, è la forte sensazione, quasi una certezza, che corre tra l’elettorato di Fratelli d’Italia che, in piazza, ha incontrato alcuni esponenti di peso del partito. L’onorevole Marco Osnato, l’assessore regionale Riccardo De Corato e il dirigente nazionale Umberto Maerna. Intervenuti anche per invitare i cittadini aresini a sostenere, con la loro firma, la proposta lanciata da Giorgia Meloni per l’elezione diretta del Capo dello Stato.

L’assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato

Raccolta firme soddisfacente

"Considerata la novità dell’iniziativa e il poco tempo a disposizione per promuoverla – ha spiegato Andrea Canafoglia - la raccolta firme è stata tutto sommato soddisfacente. A fine giornata abbiamo contato una centinaia di firme a sostegno".

Tanti apprezzamenti e tanto sostegno: decisamente una Festa della Repubblica chiusasi con i migliori auspici per Fratelli d’Italia Arese.