Menu
Cerca

Elezioni a Saronno, Silighini dà avvio alla campagna elettorale

Il 21 settembre il primo incontro di presentazione in piazza Volontari del Sangue.

Elezioni a Saronno, Silighini dà avvio alla campagna elettorale
Politica Saronno, 21 Luglio 2019 ore 11:18

Elezioni a Saronno, sabato 21 settembre dalle 6 alle 19 in piazza Volontari del Sangue ci sarà la presentazione ufficiale del programma elettorale e la candidatura a sindaco di Luciano Silighini Garagnani.

Elezioni a Saronno, Silighini si candida per lo scranno di sindaco

Dopo la prima esperienza del 2015 dove, sottolinea, “senza nemmeno un manifesto appeso per la città e solo 100 volantini distribuiti puntando solo sulla comunicazione social” ottenne quasi il 3% dei consensi, Silighini ritenta la scalata al palazzo comunale. “Nel 2015 abbiamo fatto un esperimento sociale e politico ma i saronnesi erano convinti che Fagioli sarebbe stato coerente con ciò che urla Salvini, ma oggi la verità è chiara. Solo slogan e fatti zero” dichiara Silighini. “A Saronno la sinistra ha seminato distruzione identitaria e generato povertà poi è venuta la Lega Salvini e tutto incredibilmente è peggiorato raggiungendo punte di ridicolo come per l’albero di Natale. Li mandiamo tutti a casa e ricostruiamo questa città”.

Le priorità del programma

Tra i punti di Silighini la bonifica delle aree dismesse costruendo un parco verde al 70% con attrazioni tematiche per i bambini (Luraland), il palazzo del cinema con la Cinecittà del nord Italia in Via Miola e l’introduzione del “bonus cittadino” ovvero un buono sconto di 50 euro per ogni residente maggiorenne da spendere nei negozi cittadini, oltre che l’abolizione della Tasi e della Tari. Creati gli hashtag #energiapulita #tuttiacasa #silighinisindaco2020 in supporto social alla sua candidatura.

TORNA ALLA HOME E LEGGI ALTRE NOTIZIE