Politica
San Vittore Olona

Effetto della guerra: aumenta il prezzo del bitume, stop alle asfaltature

L'annuncio dell'assessore ai Lavori pubblici: "Il progetto sarà rimandato, ma non si sa a quando"

Effetto della guerra: aumenta il prezzo del bitume, stop alle asfaltature
Politica Legnano e Altomilanese, 09 Aprile 2022 ore 08:50

Effetto della guerra su San Vittore Olona: stop all'asfaltature delle strade a causa dell'aumento del costo del bitume.

Guerra in corso, bitume alle stelle

Stop ai lavori di asfaltatura a San Vittore Olona. Il motivo? L'impennata del costo del bitume a causa del conflitto in Ucraina. "E' questo il primo effetto dell'economia di guerra" afferma l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Pessina. "I lavori che dovevano iniziare in questi giorni sulle vie del paese sono rimandati di almeno 30 giorni - afferma Pessina, riferendosi al progetto di asfaltature che prevede un importo di 700mila euro - La causa è il raddoppio del costo del bitume. Ora siamo in attesa di indicazioni normative sulle revisione dei prezzi, a oggi non praticabile per motivi giuridico-contrattuali. Siamo davvero di fronte a quello che chiamo il primo effetto dell'economia di guerra. I lavori per ora sono rimandati, il fatto è che non sappiamo quando potremo iniziare in quanto gli impianti di produzione sono quasi tutti chiusi. E problemi vi sono anche col cemento e il calcestruzzo. Lo scenario che potrebbe aversi è quello di un possibile aumento delle basi d'asta del 20%, su tutto. E c'è grande preoccupazione tra gli operatori".

Progetto rimandato, manca una data

"Il fatto è che questa situazione non riguarda solo gli asfalti e non riguarda certo solo San Vittore - prosegue l’assessore - Devo dire che se ne parla troppo poco. Un progetto, quello delle nostre asfaltature, che ora dovrà essere rimandato di almeno un mese. Il fatto è che l’incertezza è molta anche perchè non si sa quando si potranno mettere i macchinari a terra. Gli effetti della guerra si stanno facendo sentire anche così, il prezzo del bitume è raddoppiato e porta quindi a questioni molto problematiche per quanto riguarda alcuni interventi, come le pavimentazioni stradali".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter