Parabiago

Donata Nebuloni presidente del nuovo CdA di Azienda So.LE

"Il mio sarà un impegno nel segno dell’inclusione"

Donata Nebuloni presidente del nuovo CdA di Azienda So.LE
Legnano e Altomilanese, 28 Marzo 2020 ore 11:56

È Donata Nebuloni la nuova presidente di ASC So.Le. Sarà lei, insieme con gli altri tre componenti del CdA, Silvia De Aloe, Lucia Negretti e Umberto Rondanini, a guidare nel prossimo triennio l’azienda speciale consortile del Legnanese che si occupa di gestione associata e integrata dei servizi alla persona. A designarli l’assemblea dei dieci Comuni soci a seguito delle dimissioni del precedente consiglio d’amministrazione.

Donata Nebuloni presidente del nuovo CdA di Azienda So.LE

Nebuloni, laureata in Architettura e sino allo scorso anno primo collaboratore del dirigente scolastico in un istituto comprensivo a Parabiago, oltre a essere stata docente di Educazione tecnica e artistica, nella sua carriera, fra le altre cose, si è occupata a livello nazionale di attuazione dell’autonomia scolastica e di monitoraggio dei Piani dell’offerta formativa ed è stata anche impegnata nel progetto “Scuola in ospedale” presso il nosocomio “Salvini” di Garbagnate
Milanese.

Le parole di Donata Nebuloni

“Il motto che mi seguirà in questo incarico per Azienda So.LE è il “non uno di meno” di
Don Lorenzo Milani –spiega Nebuloni– in coerenza con la mia sensibilità verso l’inclusione delle persone diversamente abili e con fragilità e il mio impegno nell’attività di volontariato. Di So.LE ho un’ottima esperienza diretta, maturata proprio in ambiente scolastico con le professionalità impiegate dall’Azienda, psicologi, pedagogisti ed educatori, nel servizio di assistenza educativa”.

La presidente dell’assemblea dei soci Elisa Lonati

La presidente dell’assemblea dei soci Elisa Lonati, presenta i componenti del CdA

“La scelta dei componenti del CdA è stata il frutto di un percorso condiviso dai Comuni soci e finalizzato a individuare profili che si completassero in termini di professionalità e competenze utili a dare indicazioni operative per i futuri sviluppi aziendali –spiega la presidente dell’assemblea dei soci Elisa Lonati– Se la presidente può vantare una solidissima esperienza in uno dei campi di maggiore rilevanza sociale, quale è il mondo della scuola, De Aloe è una psicologa ben addentro l’ambito dei servizi alla persona, che svolge attività di formazione per assistenti sociali oltre che essere presidente di una cooperativa. Negretti è, invece, dirigente dei Servizi sociali al Comune di Monza e vanta esperienze di direzione in altre aziende consortili, mentre Rondanini è esperto contabile in forza della sua professione di dottore commercialista e revisore legale. A tutti loro rivolgo, a nome dei soci, il migliore augurio di un proficuo lavoro per la comunità del nostro territorio”.

Ai componenti del CdA sarà corrisposto, per ogni seduta, un gettone di presenza di 30 euro.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia