Lunedì la surroga

Dimissioni in Consiglio: esce Pariani, entra Alfano

Cambio nel parlamentino cittadino di Magnago.

Dimissioni in Consiglio: esce Pariani, entra Alfano
Legnano e Altomilanese, 04 Ottobre 2020 ore 13:42

Dimissioni in Consiglio comunale a Magnago: lascia Davide Pariani, entra Fabio Alfano.

Dimissioni in Consiglio, Pariani lascia per motivi lavorativi e famigliari

Davide Pariani si dimette dal Consiglio comunale. Il rappresentante della maggioranza lascia il suo posto per ragioni personali, principalmente lavorative e, dopo l’arrivo del terzo figlio, famigliari. La surroga, con il subentro di Fabio Alfano, verrà approvata lunedì sera 5 ottobre 2020.

Dimissioni in Consiglio: esce Pariani, entra Alfano
Fabio Alfano

Gli subentra l’assessore al Bilancio Fabio Alfano

Il sostituto, già consigliere comunale nel corso del primo mandato del sindaco Carla Picco, ha già una poltrona importante all’interno dell’Ente, visto che ricopre il ruolo di assessore al Bilancio; nelle amministrative del 2017 Alfano fu il primo dei non eletti, con 60 preferenze.
Pariani, che invece nel giugno di tre anni fa fu in qualche modo la «sorpresa» della tornata elettorale (104 voti, quinto della squadra di maggioranza) lascia così anche la delega alla Pubblica istruzione, argomento sicuramente molto impegnativo e che, almeno per il momento, torna nelle competenze del sindaco. Starà poi a Carla Picco trovare, all’interno del gruppo di Progetto Cambiare, un’altra figura di riferimento.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia