Dimettetevi, l'appello di Olgiati ai consiglieri legnanesi

"Per riconsegnare definitivamente la città ai cittadini attraverso nuove elezioni".

Dimettetevi, l'appello di Olgiati ai consiglieri legnanesi
Politica Legnano e Altomilanese, 17 Maggio 2019 ore 10:04

Dimettetevi, lo chiede l'onorevole Riccardo Olgiati ai consiglieri comunali legnanesi.

Dimettetevi, l'appello del deputato 5 stelle

"Il commissariamento del Comune di Legnano deciso dal prefetto Renato Saccone ai sensi della legge Severino - dichiara Olgiati - comporta la sospensione di sindaco e giunta ma non lo scioglimento del consiglio comunale che quindi rimane attualmente in carica. La magistratura avrà ora il compito di approfondire tutti i reati ipotizzati dal pm Nadia Calcaterra, che ringrazio insieme alle forze dell’ordine per il lavoro svolto in questo anno di indagini, ma allo stesso tempo ora mi auguro che il sindaco Gianbattista Fratus abbia almeno la dignità di rassegnare le proprie dimissioni nel più breve tempo possibile dopo aver tenuto in scacco la città dalla fine di marzo a oggi con mezzi al limite dell’assurdo. O forse anche di fronte a questo scempio dobbiamo aspettare ancora? Mi auguro che almeno in questo caso il buon senso, semmai se ne possa ancora parlare, prevalga. Ma siccome ormai da questa giunta è lecito aspettarsi qualsiasi cosa invito tutti i consiglieri ancora in carica a dimettersi per riconsegnare definitivamente la città ai cittadini legnanesi attraverso nuove elezioni".

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE