Cusago, 42.500 euro per la videosorveglianza

L’Amministrazione di Cusago ha scelto di investire ancora sulla sicurezza in paese, in particolare sul sistema di videosorveglianza

Cusago, 42.500 euro per la videosorveglianza
Politica Magenta e Abbiategrasso, 28 Dicembre 2018 ore 11:58

L’Amministrazione di Cusago ha scelto di investire ancora sulla sicurezza in paese, in particolare sul sistema di videosorveglianza.

Cusago, 42.500 euro per la videosorveglianza

L’Amministrazione di Cusago ha scelto di investire ancora sulla sicurezza in paese, in particolare sul sistema di videosorveglianza; sono infatti stati spesi altri 42.500 euro per ampliare la rete di telecamere che, con occhio vigile, sorvegliano il territorio. L’appalto è stato affidato alla ditta Technosharing Srl poichè rispetta tutte le norme previste e, inoltre, ha già eseguito tutto il resto dell’impianto di videosorveglianza e letture targhe.

Come spiegato nella determina del responsabile del servizio tecnico, Vittorio Boldrini, l’intervento in questione riguarda un ampliamento dell’impianto esistente, che dovrà avvenire con l’utilizzo di materiale tecnologico (hardware e software) compatibili con i sistemi esistenti, al fine di garantire l’operatività ottimale dell’intero sistema. Insomma, pare proprio che ormai non ci sia via di Cusago non sottoposta alla videosorveglianza; si spera che questo funzioni da deterrente per i criminali e semplifichi le indagini alle forze dell’ordine. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE