Crisi Grancasa, Cecchetti: “Soddisfazione per l’apertura di un tavolo al Mise”

"Accolta la nostra richiesta, ma ora fare presto" .

Crisi Grancasa, Cecchetti: “Soddisfazione per l’apertura di un tavolo al Mise”
Politica Rhodense, 06 Giugno 2019 ore 12:25

Crisi Grancasa: solo qualche giorno fa il deputato Fabrizio Cecchetti, commissario a Milano e vicecapogruppo vicario della Lega alla Camera, e il consigliere del Carroccio in Regione Lombardia Simone Giudici avevano espresso preoccupazione per la situazione di Grancasa chiedendo un nuovo tavolo istituzionale al Mise. Oggi, giovedì 6 giugno 2019, Cecchetti si dice soddisfatto la risposta positiva alla richiesta.

Crisi Grancasa, Cecchetti: “Soddisfazione per l’apertura di un tavolo al Mise”

"Esprimo soddisfazione per l'accoglimento della nostra richiesta di aprire un tavolo di confronto al Ministero per lo Sviluppo economico sulla crisi del gruppo Grancasa. La direzione è quella giusta: occorre assolutamente favorire il dialogo tra istituzioni, vertici aziendali e parti sociali, ma occorre anche far presto per individuare soluzioni alternative, concrete e tempestive per sventare il pericolo del licenziamento collettivo che coinvolgerebbe centinaia di dipendenti e le loro rispettive famiglie".