IL TESTO

Coronavirus, varato il nuovo decreto

Chiudono le scuole, riaprono le palestre, a patto di poter mantenere una distanza di un metro tra gli atleti.

Coronavirus, varato il nuovo decreto
Politica 05 Marzo 2020 ore 09:24

Coronavirus, il nuovo decreto annunciato in serata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è stato approvato dal Consiglio dei Ministri.

Coronavirus, il nuovo decreto

Un decreto valido per tutt’Italia con norme e regole che si spera possano arginare l’emergenza coronavirus. Ecco cosa ha deciso il Governo:

Scuole

Come anticipato e confermato in serata dal Ministro all’Istruzione Lucia Azzolina, le scuole resteranno chiuse da domani, 5 marzo, fino al 15 marzo. Solo agli studenti però, come richiesto dalle Regioni: insegnanti, dirigenti, personale Ata e amministrativi avranno comunque accesso agli edifici scolastici permettendo così, per gli istituti che ne sono dotati, forme di didattica a distanza grazie ad internet. Esclusi dalla sospensione solamente i corsi post universitari connessi con le professioni sanitarie, quelli per la formazione specifica in medicina generale, le attività dei tirocinanti sanitari e le scuole di formazione dei Ministeri dell’Interno e della Difesa.