La politica

Consiglio comunale a Parabiago: ecco chi è il nuovo presidente

Dopo tre votazioni, è Adriana Nebuloni la nuova presidente del Consiglio comunale di Parabiago: le sue parole e quelle di AttivaMente.

Consiglio comunale a Parabiago: ecco chi è il nuovo presidente
Legnano e Altomilanese, 14 Ottobre 2020 ore 10:07

Si è svolto nella serata di ieri, martedì 13 ottobre 2020, la prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Parabiago, che ha visto anche l’elezione del presidente della massima assise cittadina.

Tre votazioni per eleggere il presidente del Consiglio comunale

Nemmeno questa volta il presidente del Consiglio comunale di Parabiago è stato eletto alla prima votazione: per farlo ce ne sono volute tre. La maggioranza ha proposto la consigliera di AttivaMente Adriana Nebuloni, che però non è stata votata immediatamente in quanto non ha ricevuto i due terzi dei voti del Consiglio comunale. Alla prima votazione, infatti, su 17 voti (11 consiglieri di maggioranza, 5 di opposizione e quello del sindaco), 11 voti sono andati a Nebuloni e 6 – quindi un voto anche della maggioranza – sono state le schede bianche. Situazione peggiorata alla seconda votazione, che ha visto 10 voti per Adriana Nebuloni e 7 schede bianche. Si è passati così alla terza votazione, che prevedeva la maggioranza assoluta dei voti. Questa volta sono stati 11 i voti per Nebuloni, 5 per Carlo Raimondi e una scheda bianca.

Adriana Nebuloni è presidente del Parlamentino parabiaghese

Dopo le 3 votazioni è quindi Adriana Nebuloni (AttivaMente) la nuova presidente della massima assise cittadina. “Saluto con emozione questo Consiglio – ha detto Nebuloni – Esprimo la mia gratitudine ai colleghi che mi hanno dato la loro fiducia, così come la esprimo a chi, nelle regole della democrazia, non lo ha fatto. Userò un’espressione latina, per evidenziare quale sarà il mio ruolo: ‘Primus inter pares’, ovvero ‘Prima tra uguali’. Il mo atteggiamento, sempre consono, sarà quello di un collega di tutti i consiglieri. Spero di fare di questa assise la casa della buona politica e nessuno si sentirà privato del suo importante ruolo. Auguro un buon lavoro al sindaco, agli asessori e a tutti noi. Un pensiero in particolare ai giovani consiglieri: gli auguro di potersi appassionare. Termino con una frase di Papa Francesco: ‘La politica è una delle più alte forme di carità, perché è al servizio del bene comune'”.

Le parole di AttivaMente

“AttivaMente ha colto con molto piacere e soddisfazione, la nomina di Adriana Nebuloni a presidente del Consiglio comunale – ha scritto il gruppo coordinato da Vittorio Ateri – I consiglieri che hanno accolto la sua candidatura a presidente del Consiglio eleggendola hanno colto l’occasione di riconoscere a una donna che ha dedicato 20 anni della sua vita al bene comune di Parabiago, ricoprendo per due consigliature l’incarico di assessore, il giusto ruolo, per la sua dedizione alla nostra città. Ci fa ancora più piacere che Adriana sia stata eletta consigliera comunale nelle fila della lista civica AttivaMente, siamo certi della sua imparzialità nello svolgimento delle sue funzioni e proprio il fatto che provenga da una lista civica e scevri da logiche di partito, è un’ulteriore garanzia di rispetto di tutte le forze politiche rappresentate nel Consiglio comunale e alle quali garantirà pari dignità durante i consigli comunali del prossimo quinquennio”.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia