Menu
Cerca
legnano

Conferiti gli incarichi a cinque consiglieri comunali di Legnano

I consiglieri comunali incaricati collaboreranno con il sindaco formulando allo stesso proposte e soluzioni

Conferiti gli incarichi a cinque consiglieri comunali di Legnano
Politica Legnano e Altomilanese, 03 Marzo 2021 ore 17:21

Il sindaco Lorenzo Radice ha provveduto a conferire a cinque consiglieri comunali incarichi a

Conferiti gli incarichi a cinque consiglieri comunali di Legnano

Dopo la distribuzione delle deleghe contestuale alla formazione della giunta, il sindaco Lorenzo Radice ha provveduto, con decreto, a conferire a cinque consiglieri comunali incarichi a svolgere attività in ambiti specifici:
– Consulte e aggregazione giovanili: Luca Benetti
– Politiche abitative e di housing sociale: Mario Brambilla
– Progetto Bicipolitana: Paolo Garavaglia
– Parchi e giardini pubblici inclusivi: Giacomo Pigni
– Valorizzazione dei luoghi di cultura: Paolo Scheriani

Il decreto poggia sull’articolo 22 dello Statuto comunale il quale prevede che “il Sindaco può conferire
incarichi ad assessori e consiglieri comunali per riferire su determinate materie che necessitano di particolari indagini e approfondimenti e può delegare agli stessi la sottoscrizione di specifici atti nelle ipotesi consentite dalla legge”.
Nelle materie specifiche i consiglieri comunali incaricati collaboreranno con il sindaco formulando allo stesso proposte e soluzioni.

Bisogna ricordare che:
– l’incarico non costituisce delega di funzioni e deve intendersi esclusa l’adozione di atti a rilevanza esterna o
di atti di gestione spettanti agli organi burocratici;
– per lo svolgimento di questi compiti non è dovuto al consigliere comunale alcun compenso;
– l’incarico può essere revocato in qualunque momento dal sindaco e, comunque, ha durata massima fino alla scadenza del mandato del sindaco

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli