Menu
Cerca

Cisliano, Giunta: Schiavini, Sangiacomo, Rondi, Musto. Reversi? Non c'è

Cisliano, nominata la Giunta: il vicesindaco è Domenico Schiavini. Il recordman di preferenze Andrea Sangiacomo assessore, con Alessandra Rondi e Barbara Musto. Resta fuori, a sorpresa, Andrea Reversi

Cisliano, Giunta: Schiavini, Sangiacomo, Rondi, Musto. Reversi? Non c'è
Politica Magenta e Abbiategrasso, 15 Giugno 2018 ore 09:58

Cisliano, nominata la Giunta: il vicesindaco è Domenico Schiavini. Il recordman di preferenze Andrea Sangiacomo assessore, con Alessandra Rondi e Barbara Musto. Resta fuori, a sorpresa, Andrea Reversi.

Cisliano, Giunta: Schiavini, Sangiacomo, Rondi, Musto. Reversi? Non c'è

Non perde tempo l'Amministrazione cislianese, che dopo la vittoria ha già varato il Durè-bis con il consiglio comunale di insediamento svoltosi nella serata di giovedì 14 giugno. Piatto forte della seduta, l'ufficializzazione degli assessori e la distribuzione delle deleghe. A fianco di Luca Durè, il vicesindaco è Domenico Schiavini, con delega all'Istruzione. Con lui Andrea Sangiacomo, autentico crack di questa tornata con ben 187 preferenze personali. Un record, per di più per un giovane al primo incarico amministrativo. Ma che in questi anni si è fatto già conoscere e apprezzare dai cislianesi per il suo attivismo all'interno del gruppo di maggioranza. A lui deleghe a Decoro urbano e Viabilità. In Giunta anche Alessandra Rondi, Bilancio e Commercio, e Barbara Musto, Sociale.

Andrea Reversi non è in Giunta

Salta all'occhio l'assenza di Andrea Reversi, il cui nome molti osservatori davano praticamente certo per un ruolo di peso, dopo essere stato la figura chiave, con la sua candidatura, nello scongiurare il commissariamento del paese.

Così il consiglio comunale

Il consiglio comunale è completato da Riccardo Giampiccolo, Ilaria Mora, Rita Bolognese e Franco Locatelli per «Impegno per Cisliano», e dallo stesso Reversi assieme a Michelangelo Tranchese, Massimo Ronzi, Dario Vella per «Impegno per Voi». Ad ognuno di essi il sindaco ha affidato deleghe specifiche.