Parere legale sull'immobile comunale

Cassinetta, Bona: “Il locale Pro loco non è abusivo”

Il parere legale richiesto dall'Amministrazione da ragione al sindaco di Cassinetta Michele Bona: l'immobile dell'area Pro loco non è abusivo

Cassinetta, Bona: “Il locale Pro loco non è abusivo”
Magenta e Abbiategrasso, 30 Settembre 2020 ore 18:04

Il parere legale richiesto dall’Amministrazione da ragione al sindaco di Cassinetta Michele Bona: l’immobile dell’area Pro loco non è abusivo

Cassinetta, Bona: “Il locale Pro loco non è abusivo”

“L’avevamo detto e ci abbiamo creduto fino in fondo. Abbiamo avuto ragione. Il parere del legale al quale ci siamo affidati è molto chiaro: l’immobile comunale dell’area ex Pro loco non è abusivo”. Così il sindaco di Cassinetta di Lugagnano Michele Bona annuncia l’ultimo sviluppo su una vicenda che si trascina ormai da anni e che vede contrapposta l’Amministrazione alla lista di minoranza. E che soprattutto ha tolto alla comunità un luogo che era sede di numerose attività ricreative. Prosegue il sindaco: “ Chi voleva buttarlo giù, chi per 4 anni con le proprie azioni ha voluto bloccare l’utilizzo di quell’immobile e di quell’area a suon di interrogazioni, culminate, ultimamente, con addirittura la richiesta di una commissione d’inchiesta si deve ricredere e sarebbe corretto rendesse conto ai cassinettesi per quanto causato loro”.

Il primo cittadino conclude: “Oggi vi diamo notizia di un bene che torna a disposizione di Cassinetta. Un bene comune che torna ai cassinettesi, che torna alle associazioni, che torna alle famiglie. Con la stessa tenacia che ci ha fatto raggiungere questo risultato, presto porteremo in Consiglio comunale un nuovo regolamento per la gestione di quell’area. Ci auguriamo questa volta, dopo 4 anni di volontà distruttiva da parte della minoranza, di trovare il consenso di tutti i consiglieri comunali”. TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia