Caso liceo musicale, arriva l'interrogazione parlamentare

I genitori tentano l'ultima mossa.

Caso liceo musicale, arriva l'interrogazione parlamentare
Politica Magenta e Abbiategrasso, 13 Giugno 2019 ore 11:43

Nessuna risposta o certezza. Il comitato genitori mette in campo tutte le risorse affinché la prima musicale si faccia e prepara un interrogazione parlamentare che sarà formalizzata venerdì 14 giugno.

Caso liceo musicale, i genitori vogliono risposte

Fallita, ad oggi, oggi mediazione politica ed istituzionale e raggiunto il numero di 19 aspiranti allievi, per i genitori non ci sono scuse per dire no. Al momento, riferisce il comitato, tutti i genitori hanno certificato la loro disponibilità ad iscrivere i figli alla Direzione Scolastica del Liceo Musicale Quasimodo, come richiesto. “Nessuna risposta che dia certezze in merito alla deroga richiesta dal Comitato Genitori è a tutt’oggi pervenuta da parte delle Istituzioni coinvolte né dagli organismi scolastici preposti a partire dalla Direzione Scolastica del Liceo Musicale di Magenta. Lo stesso Ministro non dà risposte alle varie sollecitazioni documentate fattegli in linea con quanto la Legge prevede. Ritenuto che vi sia oggi a maggior ragione la possibilità di applicare il cosiddetto “OD-Organico di fatto” che, attraverso i tecnicismi previsti nell’ambito della legislazione che attiene alla scuola consente di prevedere un organico di docenti entro metà luglio in virtù di mutate situazioni rispetto al 31 gennaio – come è ampiamente il caso per il Liceo Musicale Quasimodo di Magenta – quando era prevedibile solo un “OD-Organico di diritto, nel prendere atto della non adeguata considerazione sul piano politico-istituzionale e scolastico che si traduce in assenza di risposte concrete anzitutto a 19 famiglie buona parte delle quali attendono da oltre 4 mesi di sapere verso quale futuro indirizzare i propri figli, abbiamo predisposto una interrogazione parlamentare con risposta immediata”.

Deroga sì o no?

Il comitato vuole conoscere in forma scritta da parte de Ministero le ragioni di una scelta a favore o contro la richiesta di deroga.