Caso Banfi, l'ex assessore esce da "Saronno al centro"

Caso Banfi, l'ex assessore ora esce dalla lista civica "Saronno al centro" e si dichiara indipendente. La reazione del suo ex gruppo.

Caso Banfi, l'ex assessore esce da "Saronno al centro"
Politica Saronno, 21 Aprile 2018 ore 13:00

Caso Banfi, l'ex assessore ora esce dal gruppo "Saronno al centro".

Caso Banfi, le parole del gruppo

Dopo il rimpasto di Giunta che ha visto il ritiro delle deleghe al Commercio e alle Politiche giovanili a Francesco Banfi, ora l'ex assessore esce dal gruppo "Saronno al centro". Ecco la reazione della lista dopo il Consiglio di giovedì 20 aprile: "Prendiamo atto che la linea politica espressa da Francesco Banfi è stata quella di interrompere la collaborazione con la maggioranza, che sostiene il sindaco Fagioli. In prima battuta sembrava quasi che Banfi si fosse fatto portavoce del gruppo di Saronno al Centro e che volesse dichiarare che tutto il gruppo consiliare si potese spostare in minoranza. Ci ha sorpreso questo atteggiamento, visto che negli ultimi giorni più di una volta, a Banfi è stata manifestata la volontà del gruppo di voler continuare a lavorare attivamente per la città. Dopo pochi minuti dalla prima affermazione, Banfi ha però affermato con fermezza 'Mi dichiaro indipendente e fuoriesco dal gruppo'".

"La sua linea non coincide con quella del gruppo"

Continuano poi dalla lista: "Tale linea non coincide con quanto sostenuto fin da principio da Saronno al centro, che conferma ancora una volta la sua volontà di poter contribuire attivamente al bene della città, partecipando al lavoro e alle scelte dell'Amministrazione. Pur comprendendo che a determinare la decisione del signor Banfi possano esserci motivi personali, le divergenze politiche attuali determinano un inevitabile allontanamento del signor Banfi dal movimento di Saronno al centro".

Il gruppo comunque lo ringrazia per il contributo che ha dato alla lista civica e per il lavoro svolto in questi anni da assessore.