Politica
Salute

Carenza medici di base, la Lega: "Tagli per miliardi di euro alla salute colpa del PD"

Al centro del dibattito fra PD e Lega le cause che hanno portato in molte città a non avere più medici di base.

Carenza medici di base, la Lega: "Tagli per miliardi di euro alla salute colpa del PD"
Politica Rhodense, 01 Aprile 2022 ore 12:42

La Lega con Cecchetti e Giudici attacca il PD sulla questioni carenza medici di base: "Il solo governo Letta ha fatto tagli per 8 miliardi di euro alla sanità".

L'attacco dei rappresentanti della Lega

Al centro del dibattito la carenza di medici di base in molti territori, tra questi Pregnana Milanese. Per il PD le cause sono da ricercare in Regione, per la Lega invece si tratta di una materia prettamente di Governo.

"Comprendiamo benissimo l’esigenza dei cittadini di Pregnana di avere il proprio medico di base, non comprendiamo la squallida e insensata strumentalizzazione del PD locale e del consigliere regionale lombardo Carlo Borghetti che scaricano sulla Regione Lombardia responsabilità che non ha e non può avere - hanno affermato l'on. Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier, e il consigliere regionale leghista Simone Giudici - Intanto ricordiamo allo smemorato Borghetti che negli ultimi dieci anni i vari Governi, quasi tutti a trazione PD, di Monti, Letta, Renzi, Gentiloni e il Conte bis, hanno inferto insensati tagli da 36 miliardi al sistema sanitario lombardo. Addirittura il solo governo di Enrico Letta ha fatto tagli per 8,4 miliardi al sistema sanitario nazionale".

Regione alla ricerca di più di 1000 nuovi medici di base

"Le conseguenze di questi tagli hanno provocato carenze di servizi in ogni Regione e lo abbiamo visto bene negli ultimi due anni di pandemia - hanno affermato Cecchetti e Giudici - E tra questi tagli vanno inseriti anche i mancati rinnovi dei medici di base, problema nazionale, non regionale. Detto questo la Regione Lombardia, pur non avendo alcuna competenza diretta sui medici di base, si è già attivata per risolvere il problema della carenza di medici di base: è notizia di questi giorni che Regione Lombardia ha bandito l’assegnazione di 1.166 ambiti per i medici di medicina generale e pediatri di libera scelta. Non solo, come Lega abbiamo avviato una petizione popolare per raccogliere le firme dei cittadini e indirizzarle al ministro della Salute, Roberto Speranza, e sollecitarlo a intervenire e a risolvere il problema carenza dei medici di base sul territorio lombardo. La Regione Lombardia e la Lega sono al lavoro per risolvere questo grave problema, causato dai precedenti Governi a guida PD".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter