Politica

Calderara, De Corato: "Fallimento della sinistra"

L'assessore regionale è intervenuto sulla chiusura dell'altra struttura che ospitava i migranti a Magenta.

Calderara, De Corato: "Fallimento della sinistra"
Politica 30 Gennaio 2019 ore 16:38

Sulla chiusura della Cascina Calderara di Magenta, che ospitava alcuni richiedenti asilo, è intervenuto anche l'assessore regionale Riccardo De Corato (Fratelli d'Italia), che  nel luglio 2016 andò in visita alla struttura.

Calderara, parla De Corato

"Stiamo parlando di una cascina abitata da due nuclei familiari per un totale di otto persone; in particolare, l’accesso agli appartamenti era possibile esclusivamente attraverso un portone e il successivo passaggio nel cortile comune sul quale affacciano gli ingressi delle singole unità immobiliari. La cascina, dove erano stati accolti circa 30 richiedenti asilo (madri con bambini, tutti africani, che ultimamente pare si fossero ridotti a 10), non era neppure allacciata alla rete fognaria, inoltre era ed è accessibile esclusivamente attraverso una strada sterrata che porta alla statale 11, dove passano ogni giorno decine di migliaia di automezzi, e non ha mai avuto nemmeno un collegamento pedonale con la Città: in termini di sicurezza e incolumità degli ospiti, oltre che per tutte le altre ragioni esposte, si tratta di una struttura del tutto inadatta e assurda. Eppure, nonostante la contrarietà dell'allora sindaco del Pd di Magenta e di cinque parlamentari milanesi del Pd stesso, i migranti continuavano ad arrivare in quella calda estate, con Milano e l'hinterland letteralmente invasi da migliaia di persone per le quali non c’erano né progetto né prospettiva".

"Simbolo del fallimento della sinistra"

E infatti adesso a Magenta hanno chiuso sia la Vincenziana, dove gli ospiti erano un centinaio, e la Calderara. Simbolo, quest'ultima, del totale e assoluto fallimento del modello di gestione dei migranti e dei richiedenti asilo voluti dalla sinistra, che hanno prodotto effetti devastanti soprattutto a Milano e in Lombardia, come questo caso esemplifica in modo chiarissimo".

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter