Bonifiche nel rhodense e nel legnanese: 545 mila euro dalla Regione

Simone Giudici (Lega): “Dalla Regione 545 mila euro per bonifica dell’ex Chimica Bianchi e 73 mila euro per il legnanese”.

Bonifiche nel rhodense e nel legnanese: 545 mila euro dalla Regione
Politica 13 Novembre 2019 ore 16:03

“La Regione ha messo a disposizione del Comune di Rho la cifra di 545 mila euro per la bonifica dell’ex Chimica Bianchi.” Ne dà notizia il Consigliere regionale rhodense della Lega, Simone Giudici.

Bonifiche nel rhodense e nel legnanese: parla Giudici

“Il finanziamento – prosegue Simone Giudici – servirà nello specifico per la messa in sicurezza delle acque sotterrane dell’ex insediamento produttivo, dove in passato operava la Montedison. Questi soldi saranno utilizzati per pagare gli interventi già messi in atto dal Comune, per arginare l’inquinamento da solventi accertato. È necessario risanare l’area, riparando ai danni causati da una mentalità sbagliata e predatoria nei confronti del nostro territorio. Lo stanziamento rappresenta certamente una buona notizia per Rho e dimostra la sensibilità di Regione Lombardia su tutto quello che riguarda i temi ambientali. Inoltre verrà finanziata un’altra bonifica importante nel milanese, che riguarda la Chico srl (ex Cromatura moderna snc di Colombo Mario, da non confondere con la Cromatura moderna srl, realtà imprenditoriale confinante e che nulla ha a che fare con la vicenda, ndr), nel legnanese, a cavallo fra San Giorgio su Legnano e Villa Cortese. Anche in questo caso di tratta di mettere in sicurezza la falda acquifera sottostante e per fare ciò occorre redigere un progetto di bonifica e monitoraggio degli inquinanti. La Regione – conclude Giudici – ha dunque messo a disposizione una quota corrispondente a oltre 73 mila euro per procedere con gli interventi.”