Bitumati, il caso arriva in Parlamento

Bitumati, i deputati Fabrizio Cecchetti e Fabio Boniardi (Lega) presentano un'interrogazione parlamentare per tutelare la salute pubblica.

Bitumati, il caso arriva in Parlamento
Rhodense, 15 Ottobre 2018 ore 11:02

Bitumati, i deputati Fabrizio Cecchetti e Fabio Boniardi (Lega) presentano un’interrogazione parlamentare per tutelare la salute pubblica.

Bitumati, l’interrogazione

“La salute dei cittadini va sempre garantita. Sono anni però che i cittadini di Bollate, in particolare i residenti a Cassina Nuova, lamentano cattivi odori e rumori notturni procurati dall’attività della Ditta Bitumati 2000 srl di via Pace. Una situazione che perdura da troppo tempo nonostante l’azienda, dopo incontri con i cittadini e comune, avrebbe dovuto provvedere ad avviare una serie di lavori finalizzati a contenere il problema dei rumori e dei cattivi odori. Se a questo si aggiunge il disagio dovuto al passaggio di mezzi pesanti aggravate, negli ultimi mesi, anche dalla circostanza che la Bitumati 2000 avrebbe variato la produzione di conglomerato di bitume da 60.000 a 200.000 tonnellate annue e il previsto insediamento di un’azienda di stoccaggio e smaltimento di rifiuti speciali pericolosi a poche decine di metri da una zona già fortemente colpita dall’ inquinamento, si comprende appieno la preoccupazione e la frustrazione dei cittadini della zona. Per questo abbiamo presentato un’interrogazione al Ministro dell’ambiente per chiedere di adottare gli opportuni provvedimenti di propria competenza per verificare le problematiche emerse al fine di garantire la salute e la stessa qualità di vita dei cittadini residenti di Cassina Nuova”.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia