Politica
Avvicendamento

Bilancio, Alberto Garbarino passerà il testimone a Luca Benetti

L'assessore alla Sostenibilità del Comune di Legnano lascia per motivi personali. Al suo posto il giovane capogruppo del Pd.

Bilancio, Alberto Garbarino passerà il testimone a Luca Benetti
Politica Legnano e Altomilanese, 09 Novembre 2022 ore 19:57

Con il nuovo anno la delega al Bilancio del Comune di Legnano passerà da Alberto Garbarino a Luca Benetti.

Assessorato al Bilancio: Garbarino rimette l'incarico per motivi personali

Garbarino, che rimette l’incarico per ragioni personali, rassegnerà le dimissioni una volta perfezionato il lavoro di predisposizione del Bilancio previsionale 2023.
"Ringrazio Alberto per il grande lavoro svolto in questi due primi anni di amministrazione; un periodo che è coinciso con momenti storici particolarmente difficili, l’epidemia di Covid 19 prima e gli effetti della guerra in Ucraina con l’esplosione dei costi dell’energia e delle materie prime a seguire - dichiara il sindaco Lorenzo Radice - Se in un quadro così complesso siamo riusciti a cominciare a dar forma a quell’idea di città con cui ci siamo presentati agli elettori nel 2020 buona parte del merito va riconosciuta proprio ad Alberto, capace di trovare soluzioni in grado di contemperare gli indispensabili equilibri contabili e l’efficacia nell’azione politico-amministrativa. Lo ringrazio anche a livello personale, come compagno di viaggio di questi due anni in cui abbiamo affrontato fianco a fianco partite particolarmente spinose e impegnative per la nostra città. A Luca, che gli subentrerà fra qualche tempo, ma che sarà accompagnato da subito, in questo periodo, in un percorso per prendere pieno possesso dei meccanismi che regolano la stesura del Bilancio, formulo il mio augurio di buon lavoro. Con il suo ingresso in giunta proseguiamo a investire su giovani di talento che compongono la nostra squadra di governo; un investimento che - ne sono certo - darà ottimi frutti".

Bilancio, Alberto Garbarino passerà il testimone a Luca Benetti
L'attuale assessore alla Sostenibilità del Comune di Legnano Alberto Garbarino

"Luca potrà contrare, in ogni circostanza, sulla mia collaborazione"

"Sono stati due anni straordinari a contatto di un ambiente lavorativo, quello di un ente pubblico, che io, con esperienze professionali soltanto nel privato, ho imparato a conoscere e che spero di aver affrontato con lo spirito giusto, portando un contributo utile all’Amministrazione - dice Garbarino - Mi spiace dover interrompere questa esperienza, ma mi vedo costretto a fare questa scelta per esigenze personali. Sono convinto che Luca, con l’energia, le capacità e le doti umane che lo contraddistinguono, sia la persona giusta per assumere questo incarico, per affrontare il quale potrà contrare, in ogni circostanza, sulla mia collaborazione".

Benetti, 26 anni domani: "Ringrazio il sindaco per la fiducia e il coraggio"

Luca Benetti, attuale capogruppo del Partito democratico in Consiglio comunale e consigliere incaricato alle Politiche giovanili, 26 anni da compiere domani, giovedì 10 novembre, ha frequentato il Liceo Scientifico Galilei, conseguito a pieni voti la laurea triennale in Matematica all’Università degli studi Milano, la biennale in Statistica e in Scienza dei dati con lode e menzione speciale all’Università di Torino, dove ha parallelamente conseguito un master in Statistica al Collegio Carlo Alberto. Sta frequentando il dottorato di ricerca in Statistica e Computer science all’Università Bocconi di Milano.
"Sono consapevole della grande importanza e della delicatezza che questo ruolo riveste da sempre, ma, forse, ancora di più adesso, in un momento in cui gli enti locali sono alle prese con rincari che li stanno mettendo in difficoltà - spiega Benetti - Ma sono anche stimolato da una sfida e da un’occasione che - ne sono perfettamente consapevole -  poche volte è data a persone della mia età. Ringrazio il sindaco per la fiducia che mi ha accordato, consapevole del coraggio che è racchiuso in questa decisione. Un grazie sentito anche ad Alberto per la sua carica di umanità, per tutto quello che mi ha trasmesso e che mi trasmetterà sia dal punto di vista umano sia professionale. Sarà un'ottima guida per poter affrontare al meglio un compito così importante".

 

Nella foto di copertina: Luca Benetti

Seguici sui nostri canali