Arese, Michela Palestra sindaco: confermata la coalizione

Appuntamento il 7 di aprile per raccogliere i suggerimenti per il programma a partire dalle 9.30 al centro civico.

Arese, Michela Palestra sindaco: confermata la coalizione
Politica Rhodense, 04 Aprile 2018 ore 11:10

Domani 5 aprile, verrà ufficialmente presentata la ricandidatura di Michela Palestra a Sindaco di Arese. Le attuali
forze di maggioranza, Partito Democratico- Forum per la città- Arese Rinasce, confermano pieno sostegno all’attuale
Sindaco.

Michela Palestra si ricandida: il sostegno del Pd

In questi cinque anni l’attuale Amministrazione ha saputo garantire quella stabilità che era necessaria, dopo un lungo periodo di mancanza di continuità amministrativa. Dichiara il segretario del Partito Democratico Luca Nuvoli:

"Il PD conferma con forza ed entusiasmo il proprio appoggio al Sindaco Palestra. In questi anni ci siamo adoperati per portare avanti un’idea di città solidale, inclusiva e aperta. Quanto fatto (nuova viabilità, nuovo centro civico, casa delle associazioni e attenzione per le case popolari, per fare qualche esempio), sono testimonianza tangibile di un’Arese che sta cambiando rafforzando la propria comunità".

Le parole del Forum per la città

Aggiunge il portavoce del Forum, Mauro Aggugini:

"La nostra è una forza civica che per la prima volta si è misurata con l’amministrazione pubblica. Abbiamo portato in questi cinque anni i nostri valori e i nostri temi al Governo della città, in particolare su partecipazione, scuola, giovani e lo sviluppo di forme innovative di welfare. La progettazione condivisa nell'ambito scolastico e delle politiche giovanili, il coinvolgimento di associazioni e cittadini in nuovi progetti a sostegno delle famiglie e degli anziani, il bilancio partecipativo e il controllo di vicinato, sono alcuni esempi di come la partecipazione e l’attivazione della cittadinanza sia stata fondamentale per condividere scelte importanti e strategiche".

Il neo portavoce di Arese Rinasce

Infine, dichiara il neo portavoce di Arese Rinasce Livio Bollani:

"Il nostro gruppo, che fa riferimento ad un elettorato di centrodestra e moderato, conferma la scelta di continuare l’esperienza all'interno di una coalizione plurale che ha saputo andare oltre i confini classici. Le nostre idee e i nostri temi hanno trovato piena cittadinanza. La scelta di costruire una nuova caserma dei carabinieri, il contenimento della pressione fiscale e il rilancio della vita sociale e sportiva aresina con eventi dedicati, sono l’esempio di come temi per noi importanti come sicurezza e riduzione delle tasse e tempo libero abbiano trovato realizzazione in questi anni".